Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Mare d'inverno: 10 mete al caldo e al sole

Scopri il mare d'inverno attraverso le mete e gli itinerari al caldo e al sole che ti consigliamo per una vacanza indimenticabile e fuori stagione

Mare d'inverno: Seychelles
Getty Images

«Il mare d'inverno è solo un film in bianco e nero visto alla tv», cantava Loredana Bertè in uno dei suoi più noti successi dei primi anni 80. Chi l'ha detto, però, che le vacanze al mare siano prerogativa esclusiva dell'estate? O che le vacanze d'inverno debbano necessariamente prevedere freddo, neve e montagne? Basta spostarsi di qualche migliaio di km e di posti caldi a dicembre se ne trovano in quantità. Pronta ad organizzare il tuo Natale al mare? Non dimenticare di portare con te un piccolo albero, tra un costume e l'altro da sistemare in valigia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Mare d'inverno: dove andare?

Le vacanze invernali in spiaggia, del resto, sembrano essere diventate una piacevole abitudine per un numero sempre crescente di italiani. È il sito Skyscanner a tracciare un quadro esaustivo attraverso l'elenco delle 10 mete più gettonate. In ordine sparso, è tutto un susseguirsi di paesi esotici, spiagge tropicali e di vacanze da sogno negli angoli più remoti del pianeta.

Tramonto a Sharm El-Sheik: il mare d'inverno non è mai stato così invitante!
Getty Images

  1. Sharm El-Sheik – Sulle rive del Mar Rosso, tra fondali incontaminati e passeggiate in cammello nel deserto, concediti il lusso di una bella vacanza al mare. A febbraio come a dicembre, a gennaio come a novembre, lo scenario è sempre lo stesso: clima mite, sabbia dorata e resort dotati di tutti i confort. Corri a prenotare.
  2. Seychelles – Alcune migliaia di km più a sud rispetto all'Egitto, ecco un'altra destinazione classica per andare al mare durante i mesi più freddi: le Seychelles, formate da 115 isolette, sono un autentico paradiso naturale nel cuore dell'Oceano Indiano. Immersioni, avventure, sport e divertimento più sfrenato sono gli ingredienti per una vacanza indimenticabile, contemplando i tramonti romantici di Digue o di Mahé, le due località più frizzanti dell'arcipelago.
  3. Mauritius – Sempre nell'Oceano Indiano, ma più a sud, sorge un altro paradiso tropicale: l'isola di Mauritius, con le sue spiagge di sabbia bianca ed i suoi fondali meravigliosi. Da non perdere la cosiddetta «Cattedrale», un insieme di rocce sommerse in prossimità della baia di Flic en Flac. Attenzione, però: Mauritius è l'ideale per il mare a novembre, dicembre e gennaio. A febbraio, invece, comincia la stagione delle piogge ed è meglio stare alla larga.
  4. Madagascar – Hai mai sentito parlare dell'isola di Nosy Tanikely, con la barriera corallina che fa da contorno al suo bellissimo parco marino? È una delle attrazioni principali del Madagascar, la grande isola al largo del Mozambico che da sempre è uno dei paradisi per gli amanti del mare d'inverno. Mete da non perdere sono pure le isole Mitisio, un arcipelago incontaminato, oppure Nosy Komba, l'isola preferita da lemuri e camaleonti.
  5. Canarie – Restiamo in Africa, ma spostiamoci sull'Atlantico. Le Canarie, ultimo lembo di terra spagnola nel cuore dell'oceano, sono una successione di spiagge bianche, acque cristalline e paesaggi mozzafiato. Oltre al mare, l'arcipelago offre un'infinità di attrazioni mondane – discoteche, locali, parchi divertimenti – e gastronomiche: da non perdere, insomma.
  6. Capo Verde – Poco più a sud delle Canarie è un altro arcipelago meraviglioso, dall'aspetto appena più selvaggio. Capo Verde, ex dependance portoghese, è costituita da dieci isole una più bella dell'altra che si affacciano sul Golfo del Senegal. Le spiagge più ampie e sabbiose sono a Maio, Sal e Boa Vista, mentre le isole minori sono ricche di cale e calette rocciose, dai tipici colori scuri.
  7. Turks e Caicos – Meno economiche della vicina Cuba, ma più sicure: le spiagge di questo tranquillo arcipelago caraibico, quaranta isolotti ed atolli circondati dalla barriera corallina, sono un'ottima location per trascorrere le vacanze invernali al caldo. Da girare in barca partendo da Grand Turk e Pine Cay, le isole più grandi, alla scoperta delle destinazioni meno conosciute.
  8. Bahamas – Poste letteralmente di fronte a Miami e alla Florida, le Bahamas sono le isole dei Blue Hole, meravigliose grotte sommerse, e delle spiagge dalla sabbia rosata come l'incantevole Cable Beach. Nassau, la capitale, è una citta dal classico stampo coloniale, dove fare scorpacciate di souvenir nei mercatini.
  9. Thailandia – A proposito di spiagge esotiche, anche quelle della Thailandia sono spettacolari. Koh Samui e Phuket sono ormai due capitali mondiali del turismo, attive 365 giorni l'anno. Fantastica è anche Phi Phi Island, dove il mare limpidissimo è circondato da imponenti montagne che si riflettono sull'acqua come degli specchi.
  10. Fiji – Dulcis in fundo, la magica Oceania. Le isole Fiji sono tra le perle del Pacifico, dove perdersi tra barriere di corallo e baie di sogno. L'arcipelago delle Yasawa, in particolare, è ancora relativamente immune agli assalti dei turisti di tutto il mondo.
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Viaggi