Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Perché la Costiera amalfitana è la meta ideale per le vacanze da sogno

La nostra mini guida per scoprire le spiagge e i paesi della Costiera amalfitana da visitare assolutamente almeno una volta nella vita

Costiera amalfitana: Amalfi
Getty Images

Ogni stagione è buona per un bel viaggio in Costiera Amalfitana. Spiagge magnifiche, paesaggi da incanto, borghi meravigliosi da scoprire: ecco perché il tratto di costa tra Sorrento, Positano e Vietri è così famoso e ammirato in tutto il mondo. Preparati allora ad un piccolo, grande tour della Costiera Amalfitana. Tieni d'occhio la nostra miniguida con le spiagge e i paesi da visitare assolutamente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Vacanza in Costiera Amalfitana: cosa vedere?

Hai a disposizione un bel week end in Costiera Amalfitana? O, ancora meglio, un'intera settimana per avventurarti tra i borghi e le spiaggette più incantevoli della Campania? Tieniti pronta ad un'avventura da sogno, un'avventura che non può che cominciare da una perla turistica dell'Italia e dell'intero Mediterraneo: Sorrento.

Cosa vedere a Sorrento e Costiera Amalfitana

Cittadina elegante e dagli scorci stupendi, Sorrento è il centro principale della Penisola, quello dove sbizzarrirsi nello shopping tra i mercatini del centro storico prima di sorseggiare una granita e bere un bicchierino di limoncello. Sorrento è un bagno nella spiaggia di Marina Piccola, è un tramonto incantato con Napoli ed Ischia a stagliarsi sull'orizzonte, è un'escursione nella magica Baia di Ieranto, è un piatto di spaghetti alla Nerano in un ristorantino affacciato sul mare.

Costiera amalfitana: Positano.
Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Costiera Amalfitana, itinerari

Lasciata alle spalle Sorrento, dirigiti lungo la Statale 163 verso Positano e le altre località del litorale. La prima è una delle più celebri: Positano. Percorrendo su e giù le scale che tratteggiano l'abitato datti alla pazza gioia tra mercatini di souvenir, negozi d'abbigliamento e di prodotti tipici. Ti sembrerà di vivere un sogno dalle atmosfere anni '60, da cui ti risveglierai percorrendo fino in fondo le ardite discese a mare ed arrivando fino ad autentici angoli di paradiso come Grotta La Porta, Spiaggia Grande o l'incantevole spiaggia di Fornillo. Altre meravigliose spiagge della Costiera Amalfitana sono quelle di Praiano. La spiaggia di Marina di Praia, in particolare, è frequentatissima dai turisti anche ad autunno inoltrato, visto il clima mite della Costiera. Praiano, inoltre, è ricca di percorsi naturalistici e di sentierini da percorrere a piedi. La tappa successiva è Furore, con il suo bellissimo fiordo che tanto ricorda quelli della Norvegia e del Nord Europa. Qui, però, c'è un sole caldissimo a ricordarti che sei nel cuore dell'Italia più bella. Se poi l'animo avventuroso ti contagia, puoi iscriverti al MarMeeting, il campionato del mondo di tuffi da grandi altezze, lanciandoti direttamente dal ponte sospeso a 30 metri d'altezza sulle acque del Fiordo.

Costiera Amalfitana: cosa vedere

Percorso qualche altro chilometri, eccoti nella Costa d'Amalfi, il vero e proprio cuore della Costiera. Conca dei Marini è il primo dei magnifici borghi a dischiudersi davanti ai tuoi occhi e la assoluta meraviglia da visitare è la Grotta dello Smeraldo, accessibile attraverso una scalinata o tramite un comodo ascensore. Le acque al suo interno assumono – appunto – un colorito smeraldino, tra stalattiti e stalagmiti alte anche 10 metri. Attraversando torri saracene e paesaggi da fiaba, eccoti nel centro di Amalfi, antica Repubblica Marinara. Devi assolutamente vedere il Duomo, il museo della carta, fare shopping negli esclusivi negozi del centro e concederti una delizia al limone prima di ripartire alla volta di Atrani, grazioso borghetto arroccato sulla roccia. Qui è d'obbligo un'escursione alla Collegiata di Santa Maria Maddalena e soprattutto alla Grotta di Masaniello, dopo un viaggetto di 500 scalini. Altamente consigliata pure una gita in barca: le vacanze al mare in Costiera Amalfitana non sarebbero le stesse senza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La torre normanna di Maiori, sulla Costiera amalfitana.
Getty Images

Maiori, Costiera Amalfitana: cosa vedere

Il paese successivo è quello di Maiori, da cui ammirare dall'alto l'incanto della montagna che si getta letteralmente a mare. La spiaggia di Maiori, tra l'altro, è la più ampia di tutta la Costiera, anche se una baia più ambita e raccolta è quella di Erchie, davvero caratteristica. Poco distante è Cetara, borgo di pescatori celebre per la gustosissima colatura di alici, una prelibatezza di antiche tradizioni con cui farcire un succoso piatto di spaghetti. Ultimo ma non ultimo dei paesi da visitare è Vietri sul Mare, con la spiaggia dei Due fratelli e soprattutto con i negozi di ceramica dove fare incetta di ricordini da consegnare ad amiche e parenti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi