Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Santa Maria di Leuca, dove il mare è mozzafiato: 10 spiagge da non perdere

Paesaggi mozzafiato, pizzica e buon cibo: cosa volere di più per una vacanza al top?

Santa Maria di Leuca
Getty Images

Le spiagge di Santa Maria di Leuca sono in assoluto le più belle della Puglia: tante spiagge e paesaggi meravigliosi coloreranno le vostre giornate estive a ritmo di musica, taranta e tanto buon cibo. Il Salento è una terra meravigliosa capace di accontentare le esigenze di tutti, dai grandi ai piccini: una volta giunti a Santa Maria di Leuca potrete ammirare le sue meravigliose spiagge, dedicarvi a splendide escursioni in barca a Santa Maria di Leuca, visitare le splendide grotte oppure immergervi nelle sue acque per una bella giornata all'insegna dello snorkeling. Ma vediamo ora quali sono le dieci spiagge migliori di Santa Maria di Leuca dove trascorrere una vacanza da sogno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Una delle spiagge più belle e visitate di tutto il Salento è senz'altro la spiaggia del Ciolo: un posto incantevole che sorge a pochi chilometri da Capo di Leuca. Questa spiaggia deve il suo nome alle Ciole, ovvero alle gazze tipiche della zona che colorano il cielo pugliese e nidificano proprio nelle grotte, creando effetti naturali da capogiro. Un luogo molto apprezzato soprattutto dagli amanti dei tuffi, dal momento che gli scogli danno la possibilità di esercitarsi in acrobazie da tante differenti altezze.

2. Da non perdere anche la spiaggia di Torre dell'Orso, una delle spiagge sabbiose più belle dell'intera zona, resa ancora più incantevole dalle due gemelle, ovvero i famosi faraglioni che ne caratterizzano il panorama. Tutto intorno una fitta pineta con il suo verde intenso fa da contrasto all'azzurro del mare e del cielo regalando scenari che vi lasceranno a bocca aperta.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

3. Magnifica e luminosa è anche la Baia dei Turchi, chiamata così per le antiche dominazioni, presenta una spiaggia immacolata, tutta contornata da una rigogliosa vegetazione tipicamente mediterranea.

4. Si prosegue con la spiaggia di Pesculose, un lembo di costa che si estende per ben quattro chilometri di paradiso. La spiaggia è caratterizzata da un tipo di sabbia bianca e particolarmente sottile, tanto da dare l'illusione di trovarsi distesi su una spiaggia delle Maldive. La spiaggia di Pescuolose è perfetta per chi vuole viaggiare in famiglia dal momento che presenta molte strutture per bambini.

5. Una piccola chicca che non tutti conoscono: una delle spiagge più belle della zona è senz'altro il piccolo lembo sabbioso che si trova nel centro della città di Santa Maria di Leuca: tanti lidi attraversati da pontili in legno molto caratteristici.

6. La spiaggia più visitata di Santa Maria di Leuca è invece quella delle Felloniche che, grazie ai tanti alberghi e ristoranti, rappresenta il luogo più completo per passare le vacanze, soprattutto si si hanno bambini al seguito. Bellissimo il lungomare che la sera, tra baretti e ristorantini, offre la possibilità di una night life molto interessante.

7. Non troppo distante dalle Folloniche troviamo poi Marina di San Gregorio, un luogo dove serenità e relax sono le parole d'ordine, a cui si può aggiungere anche qualche interessante gita culturale dal momento che le spiagge sono vicine a un antico porto messapico tutt'oggi visitabile.

8. Il mare di Santa Maria di Leuca è tra i più belli di tutta la nostra penisola: impossibile non passare per Torre Vado, che offre un lungomare molto trafficato e tanti negozietti e ristorantini molto caratteristici.

9. Per le coppie, invece, si consiglia Torre Sant'Andrea: è qui che si trova la Grotta degli innamorati, dove i fidanzatini di tutto il mondo si promettono amore eterno.

10. Infine, soprattutto per i più giovani, è impossibile non passare per le spiagge di Torre San Giovanni, la patria della movida salentina, dove oltre alle spiagge mozzafiato è possibile scatenarsi di notte tra serate in discoteca e feste sulla spiaggia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi