Il giro del mondo su un jet privato è il viaggio più desiderato del pianeta

A bordo del jet Four Seasons si attraversano 4 continenti con 9 tappe, tra alberghi di gran classe e visite a luoghi insoliti ed esclusivi

image
Erwan Hesry / Unsplash.com

Avete mai sognato il viaggio perfetto? Salite su un aereo privato che vi accompagna a fare il giro del mondo in destinazioni da sogno dove ad aspettarvi ci sono le migliori guide a condurvi in luoghi magici, mentre chef iper-stellati pensano al cibo e vi attendono le suites più lussuose degli alberghi migliori. Beh, il sogno diventa realtà a bordo del Four Season Private Jet che vi porta in 9 destinazioni attraverso 4 continenti insieme ad altre fortunatissime 51 persone. Le tappe sono: Seattle, Kyoto, Bali, l'arcipelago delle Seychelles, il Ruanda, Marrakech, Bogotà, le isole Galapagos e Miami. Si parte il 23 ottobre del 2019 (l'omologo viaggio del 2018 è già esaurito), arrivo il 5 novembre. Le prenotazioni sono aperte. Il costo è 143mila dollari. Pronti?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La foresta di bambù Arashiyama a Kyoto (Giappone)
Getty / Alexander Spatari

Si parte da Seattle (USA) dove, prima del decollo, si sorvola la città su un idrovolante per vederne lo skyline e le innumerevoli baie. Poi è la volta di Kyoto, la splendida città che conserva gli elementi più interessanti della millenaria civiltà giapponese: gli spostamenti in risciò, le passeggiate nell'incantevole foresta di bambù di Arashiyama, le visite ai templi buddisti sono intervallate da sontuosi assaggi del meglio della cucina locale.

Un tempio Gunung Kawi sul fiume Pakerisan a Bali (Indonesia)
Getty / Murmakova

Si riparte, destinazione Bali (Indonesia): qui vi attende il rafting sul fiume Ayung, una vista a uno dei numerosi templi sul fiume Pakerisan e la scoperta della cittadina di Ubud, con la sue residenza reale e i centri di artigianato locale.

Un Coco de Mer sull’isola di Praslin alla Seychelles
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ancora nell'oceano Indiano, altro luogo paradisiaco: l'arcipelago delle Seychelles. Si fa tappa all'isola di Pralin per esplorare la Riserva Naturale Vallée de Mai, dove cresce una varietà di cocco unica al mondo, il Coco de Mar, dall'inconfondibile forma a cuore. Il giro del mondo continua alla volta del Ruanda, uno dei paesi africani meno noti, dalle imponenti catene montuose ricoperte di lussureggiante foresta tropicale, habitat privilegiato dei gorilla che si possono osservare allo stato naturale.

Un negozio di spezie a Marrakech (Marocco)
Getty / Omid Scheybani / EyeEm

Dopo tanto verde, si vola verso il rosa di Marrakech: un tè nel deserto marocchino, i suq di spezie e di pelletteria, i sontuosi palazzi reali e gli incantevoli giardini Majorelle, tanto amati anche da Yves Saint Laurent.

Dal Marocco si riparte verso la Colombia, destinazione Bogotà, altri colori e altro mercato: qui si va al Paloquemao, per immergersi tra montagne di fiori e frutta tropicale, spezie e – promette l'organizzazione – una grandiosa sorpresa.

Crociera alle isole Galapagos (Ecuador)
Getty / Markus Gebauer

Ed ecco le isole Galapagos, uno degli arcipelaghi più ricchi di biodiversità al mondo, che si esplorano con una mini-crociera di tre giorni per vedere tartarughe giganti, iguane e un'incredibile varietà di fringuelli.

Ultima tappa: Miami dove decidere di fermarsi anche qualche giorno in più per una visita privata alle ultime tendenze artistiche nel Design District o immergersi nelle atmosfere cubane di Little Havana.
Signori si scende, ma il Four Seasons Private Jet riparte per altri super-esclusivi giri del mondo.
https://www.fourseasons.com/privatejet/journeys/

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi