Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Bandiere Blu 2018 Italia senza rivali, ecco le spiagge e i mari più belli tra conferme e new entry

Le località che hanno ottenuto il riconoscimento sono 12 in più dello scorso anno

Samuel Zeller / Unsplash.com

Non c'è bisogno di andare in capo al mondo per tuffarsi in acque incantevoli, cristalline ma soprattutto pulite: il nostro Paese infatti, da Nord a Sud, è pieno di spiagge da sogno, tutte da scoprire durante le prossime vacanze estive.

Lo dimostra l'assegnazione della Bandiera Blu 2018, prestigioso riconoscimento conferito dalla ong danese Foundation for Environmental Education (FEE) che premia non soltanto la qualità del mare ma anche altri fattori tra cui le politiche locali e la sostenibilità ambientale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ad esempio, tra i 32 criteri che vengono presi in considerazione, viene monitorato se nella località viene effettuata la raccolta differenziata, l'efficienza della depurazione delle acque e la presenza delle piste ciclabili e aree pedonali.

Bandiera Blu 2018, le new entry

Quest'anno è andata ancora meglio degli altri anni: sono infatti ben 368 le spiagge, appartenenti a 175 comuni, premiate con la Bandiera Blu 2018 (a fronte delle 342 del 2017).

Tra queste ci sono ben 16 nuovi ingressi, tra cui:

  • Tortora e Sellia Marina in Calabria
  • Trevignano Romano nel Lazio
  • Cattolica in Emilia Romagna
  • Peschici, Rodi Garganico e Zapponeta in Puglia
  • Piano di Sorrento, Sorrento e Ispani in Campania
  • Bari Sardo, Trinità d'Agultu e Vignola in Sardegna
  • Bernalda e Nova Siri in Basilicata
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito

    Il record del 2018 va alla Liguria, regione che è riuscita a portare a casa ben 27 bandiere tra cui le splendide Albissola Marina, Ceriale e Varazze, mentre al secondo posto troviamo la Toscana con 19 località, da Forte dei Marmi all'Argentario. La medaglia di bronzo invece tocca alla Campania che con i 3 nuovi ingressi raggiunge quota 18 bandiere.

    Escono dalla top 3 invece le Marche, che dopo aver perso una Bandiera Blu (quella di Gabicce Mare), scendono a 16 spiagge premiate. Sempre a proposito di località uscite dalla classifica hanno dovuto rinunciare al riconoscimento, solo per quest'anno, anche Anzio (Lazio), Termoli (Molise) e Pozzallo (Sicilia).

    Bandiere Blu 2018, non solo mare

    Oltre alle località di mare la Foundation for Environmental Education ogni anno premia anche i laghi: guida la classifica il Trentino Alto Adige con 10 bandiere, tra cui il lago di Caldonazzo e quello di Levico in Valsugana, seguito dal Piemonte (3 bandiere tra cui quella di Arona) e dalla Lombardia (1 bandiera a Gardone Riviera), a pari merito con Lazio (lago di Trevignano) e Abruzzo (lago di Scanno).

    In riva al Lago di Caldonazzo, Bandiera Blu anche nel 2018!

    A post shared by TrentinoWow (@trentinowow) on

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Viaggi