Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Le 10 spiagge più belle (e grandi) del mondo. Partiamo?

Brasile, Australia e Bangladesh: quando grandezza fa rima con bellezza

Glen Jackson/Unsplash

Prendiamo l'aereo, non facciamo infuriare le hostess, e prepariamoci a crogiolarci al sole su una sabbia bianca davanti a una laguna blu, magari una spiaggia da record che oltre ad essere heartbreaking ha dalla sua anche un'estensione da guinness dei primati. Un litorale formato maxi che profuma di libertà, che vuol dire sentirsi piccoli di fronte alla forza e all'immensità della natura nel miglior modo possibile, camminare lungo la riva lasciandosi trasportare non solo dalla splendida vista, ma dai suoni e i profumi. Accade così che alcune delle spiagge più belle del mondo siano anche le più grandi. Mydomaine.com ha stilato la lista delle 10 spiagge più lunghe del pianeta da aggiungere asap alla wish list dei posti da vedere almeno una volta nella vita, magari già da questa estate . Sia che tu stia cercando un locus amoenus lontano da tutto e tutti o una località tropicale, questa è una travel lesson che proprio non puoi perdere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Praia do Cassino, Brasile (241 km)
La spiaggia più grande del mondo è carioca e si chiama Praia do Cassino. Situata nello stato di Rio Grande do Sul, misura 241 km di lunghezza e ha una larghezza media di 2 km. La spiaggia collega il molo ad ovest della città di Rio Grande fino a Chuy, proprio al confine con l’Uruguay. Una dimensione impressionante che l’ha fatta entrare di diritto nel Guinness dei primati.

2. Ninety Mile Beach, Australia (145 km)
Ninety Mile Beach, situata nella regione del Gippsland, lungo la costa sudorientale dello stato del Victoria (circa 260 chilometri da Melbourne), è una spiaggia sconfinata tra le più lunghe del mondo. Questa spiaggia è una delle più naturali e incontaminate del mondo, ideale per attività come la pesca, il nuoto e le passeggiate, ma anche l'avvistamento di balene e delfini. Sole, sabbia e parchi nazionali flussureggianti rendono Ninety Mile Beach la location per la vacanza perfetta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

3. Cox's Bazar, Bangladesh (121 km)
Cox's Bazar è una città, un porto peschereccio, e anche una stazione termale, all’estremo sud-est del Bangladesh, vicino Chittagong. La città è famosa soprattutto per la sua spiaggia, tra le più lunghe al mondo, che inizia in prossimità della foce del fiume Bakkhali fino a Teknaf. Si estende per ben 120 km e resta la maggiore attrazione turistica del Paese. La spiaggia è meta soprattutto dei bangladesi, ma la presenza di turisti stranieri si nota sempre di più. La spiaggia principale si trova di fronte la città di Cox's Bazar e si chiama Laboni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4. Padre Island National Seashore, Texas – Stati Uniti (113 km)
Tutto è più grande in Texas e anche le spiagge sono too big. Padre Island National Seashore è uno dei litorali più grandi del globo e si estende per ben 113 km lungo il Golfo del Messico.

5. Playa Novillero – Messico (90 km)
Non potrai far altro che innamorarti della bellezza naturale, della fauna incredibile e dell'atmosfera relaxing di Playa Novillero, tra le spiagge più suggestive e ampie del Messico che si estende lungo la costa pacifica di Nayarit.

Cabalgando junto al mar! #PlayaNovillero @rivieranayarit

A post shared by Jose Antonio Lopez Sosa (@joseantonio1977) on

6. Ninety Mile Beach, New Zealand (89 km)
Da non confondere con la sua vicina (e omonima) sorella australiana, la Ninety Mile Beach in Nuova Zelanda è lunga "solo" 89 km. Destinazione prediletta dagli amanti dei tramonti da cartolina (a prova di selfie) e del surf.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

7. Virginia Beach, Virginia - Stati Uniti (56 km)
Gli Stati Uniti ospitano tre delle più grandi spiagge del mondo e Virginia Beach è la preferita in assoluto. Dove la Chesapeake Bay incontra l'Oceano Atlantico, la vibrante città costiera di Virginia Beach ospita una fiorente scena culinaria locale, una ricca storia, una varietà di arte e divertimento e attrazioni per famiglie.

8. Long Beach, Stati Uniti (43 km)
Sulla costa nord-occidentale degli Stati Uniti, Long Beach nello stato di Washington dichiara di essere la spiaggia più lunga del mondo. Anche se questo non è proprio vero, siamo disposti a dare credito (parziale) all'entusiasmo degli abitanti sulla sua unicità (è uno dei siti più interessanti per l'osservazione delle balene).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

9. Muizenberg, Sudafrica (40 km)
Questa spiaggia particolarmente indicata per il surf è famosa per la sua fila di cabine da spiaggia in stile vittoriano dipinte a colori vivaci. La spiaggia digrada dolcemente verso il mare, le cui acque sono generalmente più sicure rispetto a quelle di altre località costiere della penisola. Da segnalare la fauna selvatica imperdibile (compresi i pinguini).

10. Stockton Beach, Australia (32 km)
Non è un segreto che l'Australia sia la patria di alcune delle migliori spiagge del mondo, ma Stockton Beach ha il doppio onore di essere anche una delle più grandi. A circa due ore a nord di Sydney, questa spiaggia è il luogo perfetto per fuggire da tutto e tutti ed è un angolo di terra che vale proprio la pena visitare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi