Salone del Mobile 2017, guida pratica in 6 punti alla fiera milanese del design

È l'appuntamento più atteso dai designer e non solo che fa di Milano la capitale del design: tutto quello che devi sapere sulla 56esima edizione della fiera dell'arredamento, a Milano Rho dal 4 al 9 aprile 2017

Tra gli appuntamenti imperdibili di primavera c'è il Salone del Mobile 2017, un evento che trasforma la città di Milano in un vero distretto del design (e non a caso si parla di Milano Design Week per il Fuorisalone, ovvero tutti gli happening in programma al di fuori del polo fieristico di Rho/Pero).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per affrontare una delle settimane più faticose dell'anno, a zonzo tra showroomaperitivi e novità in fatto di arredamento, ti serve una guida. Prepara il tuo paio di scarpe più comode, noi siamo qui per questo!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il Salone del Mobile Milano è la prima manifestazione fieristica del settore arredo a livello mondiale. Ogni anno partecipano 2.500 espositori, più di 300.000 visitatori provenienti da 160 Paesi e circa 5.000 giornalisti accreditati.

Allo spazio espositivo si affiancano eventi, mostre, appuntamenti, presentazioni, tutto ciò che è indispensabile per avere una visione completa del presente e del futuro dell'arredo e del design.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017: date e orari

Il Salone del Mobile 2017, con le sue 5 manifestazioni che si svolgeranno in contemporanea (Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d'Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e SaloneSatellite) è al quartiere Fiera Milano a Rho da martedì 4 a domenica 9 aprile 2017 con apertura agli operatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30. L'apertura al pubblico è soltanto sabato 8 e domenica 9 aprile (salonemilano.it).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017 e Salone del Complemento d'arredo

Il Salone del Mobile vero e proprio si divide in: Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d'Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e SaloneSatellite. È un appuntamento di settore molto atteso, come ha spiegato Roberto Snaidero, presidente del Salone del Mobile.Milano: «L'arredo italiano è in continua crescita su quasi tutti i mercati internazionali. La forte vocazione internazionale del Salone del Mobile ha infatti richiamato alla scorsa edizione un 67% di operatori esteri di 67% di operatori esteri di alto profilo e con forte potere di acquisto».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017: Euroluce

L'appuntamento con il Salone Internazionale dell'illuminazione, Euroluce, che ospita le nuove frontiere dell'illuminazione d'ambiente giunge alla sua 29ma edizione, con i suoi oltre 39.000 metri quadrati di spazio espositivo suddivisi in 4 padiglioni (9-11 e 13-15) e i suoi 454 espositori tra i migliori del settore. Quest'anno alla fiera saranno protagonisti l'innovazione tecnologica e l'approccio architetturale di progetto, con tutte le novità in campo di illuminazione d'ambiente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017: Workplace 3.0 e A Joyful Sense At Work

Per scoprire le nuove soluzioni per abitare gli spazi professionali, che si devono adattare alle nuove modalità di lavoro contemporanee, i padiglioni 22 e 24 ospitano su un'area espositiva di 10.000 metri quadrati l'edizione 2017 di Workplace3.0. All'interno della fiera trova spazio anche l'installazione Joyful Sense at Work curata dall'architetto Cristiana Cutrona: è necessario infatti anche negli ambienti lavorativi porre al centro l'uomo, i suoi bisogno reali e soprattutto le sue emozioni ed esperienze. Quindi si abbandonano gli spazi fissi, per una realtà più liquida e adattabile, che sia capace di evolversi e di produrre soprattutto felicità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017: il SaloneSatellite

Dal 1998 il SaloneSatellite (padiglioni 22-24) è il trampolino di lancio internazionale dei giovani under 35 e punto di incontro tra i giovani e gli imprenditori del settore arredo: la rassegna nel 2017 raggiunge i suoi 20 anni di vita e per l'occasione la Fabbrica del Vapore è lo scenario di una grande mostra antologica a cura di Beppe Finessi intitolata SALONESATELLITE. 20 anni di nuova creativitàIl tema di quest'anno del SaloneSatellite è DESIGN is...? e nel corso delle edizioni hanno trovato spazio i lavori di oltre 10.000 giovani, molti divenuti designer acclamati a livello globale (come Matali Crasset, Patrick Jouin, Harri Koskinen, Ilkka Suppanen, Tomoko Azumi, Nendo, Sean Yoo, Cory Grosser, Lorenzo Damiani, Tommaso Nani, Cristina Celestino e Francesca Lanzavecchia).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Salone del Mobile 2017: biglietti

L'ingresso al Salone del Mobile 2017 è a pagamento: le tessere riservate al pubblico in vendita solo sabato e domenica costano 30 euro (1 ingresso) e 44 euro (coppia). La tessera famiglia (2 adulti + un minore di 18 anni) costa invece 49 euro. Il SaloneSatellite è invece a ingresso libero durante tutta la durata della fiera (entrata da Cargo 5).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend