Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Tatuaggi old school, il must del momento

Con l'arrivo dell'estate hai in programma di sfoggiare un nuovo tatuaggio? Oggi non c'è niente di più cool del genere old school: rosa o ancora, nave o ciliegia, sirena o rondine, scegli il tuo

tatuaggi old school
Getty Images

Con l'arrivo dell'estate hai in programma di sfoggiare un nuovo tatuaggio? Preferiresti uno tribale, orientale, o meglio decorativo? Sei proprio fuori strada:  oggi non c'è niente di più cool del tatuaggio old school. Che cos'è?  Il tatuaggio old school è un tatuaggio di origine americana e si caratterizza per dei simboli dai bordi neri e spessi, con colori poco sfumati e senza ombreggiature. Il termine old non assume qui il significato di vecchio; infatti i tatuaggi old school non sono un'imitazione dei vecchi simboli che erano soliti tatuarsi i marinai, bensì  sono una rivisitazione in chiave moderna di quei disegni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Quali sono gli oggetti che rientrano in questa categoria?  Ciliegie, rondini, rose, pugnali, ragnatele, ancore, dadi, la sirena, la rosa dei venti, navi e cuori, sono riprodotti in maniera stilizzata e hanno un preciso significato. Scopriamolo insieme.

La rondine

Tatuare la rondine ha un profondo significato. In origine i marinai potevano tatuarsi una rondine solo quando avevano percorso 5.000 miglia di navigazione; pertanto essa indica un successo, il raggiungimento di un obiettivo.

La ragnatela

La ragnatela, simbolo spesso correlato al mondo punk e dark, vuole indicare la supremazia della razza bianca e veniva tatuato quando si commetteva un omicidio nei confronti di persone di razze giudicate inferiori o di minoranze etniche.Al giorno d'oggi, fortunatamente siamo lontani da tali significati razzisti e violenti, e la ragnatela è simbolo di appartenenza a un gruppo, molto usato tra gli skinhead, e vuole indicare fedeltà e senso di fratellanza.Il posto più utilizzato per tale tatuaggio è il gomito.

L'àncora

L'ancora è uno dei tatuaggi più antichi e richiama immediatamente alla mente l'immagine del marinaio Braccio di Ferro. Essa simboleggia il mare, stabilità e certezza.

La rosa 

Simboleggia passione ed amore. Per questo motivo, come il cuore, può essere accompagnato dal nome della persona amata. 

La ciliegia

 O meglio, le ciliegie. Infatti è bene tatuare una coppia di questi deliziosi frutti. Questo disegno indica purezza e lussuria, e un amore passionale. Scegliere di tatuarsi una ciliegia morsa ha un preciso significato; sta infatti ad indicare la perdita della verginità.

Il pugnale 

Il pugnale è il simbolo della giustizia molto in voga tra chi lavora nei corpi militari. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I dadi 

I dadi, come ben si può immaginare, hanno a che fare con il gioco d'azzardo, con il rischio, l'esperienza e l'avventura. 

Il cuore 

Legato all'amore, a nobili sentimenti, spesso è accompagnato dal nome della persona amata, sia essa un familiare, l'amante, un figlio o un caro amico. 

La sirena 

Questo animale mitico, dalle forme sensuali ed ammaliatrici, è simbolo della bellezza femminile e al tempo stesso vuole mettere in guardia gli uomini dal pericolo rappresentato dal gentil sesso, capace di far perdere la bussola ai maschietti. 

La rosa dei venti 

È uno dei tatuaggi più classici; anche questo disegno ha a che fare con il mare, con il suo movimento, i suoi pericoli e la sua imprevedibilità. 

La nave 

La casa del marinaio, il suo rifugio. In senso traslato essa rappresenta la madre adottiva, che si prende cura e protegge il proprio figlio.  

E tu quale tatuaggio preferiresti disegnare sul tuo corpo?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend