Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Come avere successo su Instagram, 10 consigli pratici

Tutto quello che c'è da sapere per farsi conoscere in poco tempo, aumentare i follower e magari diventare famosi sul social network fotografico

Avere successo Instagram
Getty Images

Sfogliando sul tuo smartphone i profili Instagram degli instagramers più seguiti ti sarai sicuramente incuriosita, e magari sarai anche impallidita di fronte al numero dei loro follower. Forse ti sarai anche chiesta: ma come avranno fatto? Ovviamente, non ci sono regole fisse e di sicuro successo, ma con qualche piccolo accorgimento prima di scattare e pubblicare una qualsiasi immagine sul tuo profilo è facile far parte di questo club, diventare famosa su Instagram e aumentare notevolmente il numero dei tuoi follower.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Spazio alla creatività

Secondo Showroomprive (showroomprive.com), il portale specializzato nelle vendite private online di moda, bisogna dare spazio alla propria creatività, magari fotografando soggetti differenti in vari momenti della giornata, cogliendo aspetti insoliti o angolazioni inedite. 

Getty Images

Scegli il filtro giusto

Anche la scelta del filtro, che ti permette di ottenere effetti particolari e colori diversi per esaltare la bellezza dell'immagine, ha la sua importanza per trasformare una normale fotografia in qualcosa di unico. Non dimenticare che alcuni filtri sono anche modificabili e adattabili alla situazione, per cui divertiti a cambiare parametri come luminosità, contrasto o saturazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L'hashtag degli appassionati di corsa, #fromwhereirun, conta oltre 70mila post

Crea il tuo stile

Non copiare mai quello che fanno gli altri: cerca sempre di ideare un tuo marchio di fabbrica, sia a livello di soggetti che a livello di stile, che renda le tue foto uniche. Inventati anche ad esempio una rubrica settimanale, oppure scegli uno o più temi ricorrenti.

Samantha Lee, food artist, 728mila follower

I am Miffy ☀️🏠🐰! #leesamantha #foodart

A post shared by Samantha Lee (@leesamantha) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Collage e fotoritocco

Anziché pubblicare una singola immagine, perché non affiancarne più di una usando un'app come Layout che ti permette di creare dei collage? Il fotoritocco, filtri a parte, può essere utilizzato ma anche qui, attenta a non esagerare per non finire nelle grinfie dell'account @siete.finti!

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Attenzione al contenuto

Una volta scattata l'immagine, non dimenticarti di scrivere una frase accattivante oppure un pensiero prima di inserire gli hashtag, in modo da raccontare anche una storia agli utenti che capitano sul tuo profilo.

Il diario della gattina di Karl Lagerfeld, Choupette, ha oltre 86mila follower

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

#Hashtag: scegli quelli giusti

L'uso degli hashtag giusti, che collegano tutte le foto con lo stesso tema, è fondamentale per far trovare più facilmente le tue immagini dagli altri utenti. Cerca di scegliere quelli più usati, ma attenta a non esagerare inserendone troppi. Inoltre sono sconsigliate anche le immagini piene zeppe di hashtag che non c'entrano nulla con il soggetto rappresentato. 

L'hashtag #Ihavethisthingwithfloors conta oltre 400mila post

Resta al passo con le tendenze

I trend principali delle immagini che vengono condivise su Instagram sono principalmente due: la moda e il cibo. In tutti e due i casi, considerata la mole di immagini su questi temi, però è nuovamente consigliabile quel pizzico di personalità in più dietro l'obiettivo, per renderti riconoscibile tra mille.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Chiara Maci, food blogger, 227mila follower

Per non farci mancare nulla. #Sicilia #Taormina #taobukfestival #cannolo

Un post condiviso da Chiara Maci (@chiarainpentola) in data:

Non dimenticare i video!

I video, sempre secondo Showroomprive, attraggono sempre molte visite: è vero che Instagram è più famoso per le fotografie, ma è possibile anche condividere video personali che rappresentano uno modo originale di raccontarsi, incuriosiscono le persone che ti seguono e generano interazioni.

Selena Gomez, 98,6 milioni di follower

Put down the weapons you fight with- #KillEmWithKindness video TOMORROW! 💋

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L'importanza dell'interazione

L'interazione con gli altri utenti, si diceva: è infatti molto importante socializzare con gli altri profili, commentare le foto pubblicate dagli altri utenti e segnalare con il cuoricino quali sono i contenuti che ti sono piaciuti di più. Più alto sarà il numero delle interazioni che creerai con gli altri utenti, più alta diventerà la possibilità di aumentare le visite al tuo profilo.

Chiara Ferragni, 6,5 milioni di follower

👼🏼 by @kat_in_nyc #TheBlondeSaladGoesToNewYork

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

Condividi sugli altri social

Non dimenticare che esistono anche gli altri social: secondo il guru del web Salvatore Aranzulla (aranzulla.it) è importante non lasciare che le tue immagini circolino soltanto su Instagram. Grazie alla funzione che permette di condividere il contenuto che stai per pubblicare anche su Facebook o Twitter, puoi svolgere questa operazione più facilmente. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend