Salone del mobile 2016: un pezzo di design da acquistare

Il Salone del mobile e il Fuorisalone sono l'occasione per andare a caccia del pezzo più originale, esclusivo e curioso: il problema è se lei dice di volerlo comprare

Il Salone del mobile 2016 e il Fuorisalone sono l'occasione per guardare le novità del design. Se da un lato siamo tutti un po' designer, dall'altro siamo tutti meno acquirenti perché si sa che questi oggetti costano molto. Quando però dietro ad un oggetto c'è un pensiero creativo, l'utilizzo di materiali ricercati e un disegno che è anche un piacere per la vista allora non c'è cifra che tenga.

Se lei dice: "Compriamo quel pezzo di design" è perché crede che in casa non si possa vivere senza averlo, perché crede che sia funzionale e soprattutto perché qualcuno le ha suggerito che tra una decina di anni potrebbe valere dieci volte tanto.

La domanda però può arrivare in un momento poco opportuno: Qualche giorno fa sei riuscito a vendere su e-bay proprio quel tavolo di design comprato l'anno scorso che non hai mai utilizzato, il tuo gestore telefonico ti ha mandato una bolletta salatissima non prevista e non sei soddisfatto per niente dagli aperitivi offerti agli eventi.

NELLA GALLERY LE RISPOSTE PIU' ADATTE: QUALE TI PIACE ?

Foto: Stefania D' Alessandro, Tullio M.Puglia, Pietro D'Aprano, Fabbriche Coffrini, Pier Marco Tacca

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Se lei dice: Lo compriamo amore? E' un pezzo di design
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Davanti alla doccia ci può essere molto utile: prendiamone 5 metri
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Se vuoi un culo a strisce firmo subito un assegno amore
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Uno specchio già rotto? Quanti guai sono? Non se ne parla in casa mia
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Se pensi che sia indispensabile va bene, ma io credo che più di due cappotti non mettiamo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Se provi a fare l'anagramma capirai perché mi rifiuto
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Se è la poltrona che penso io allora ne prendiamo due
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Voglio vedere i crash test con i bambini prima di acquistarla
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Sarà pure di design, ma non sarà questa la parola che userà il commensale che si trova dal lato della pendenza
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fantastiche queste gabbie per i bambini, sì le prendiamo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend