Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

L'albero di Natale 2016 all'Hotel Claridge's di Londra è un bosco incantato

I designer di Apple Sir Jony Ive e Marc Newson non si sono accontentati di un singolo albero e hanno realizzato una versione da favola dell'iconico albero di Natale londinese, in cui si fondono natura e tecnologia: adesso è Natale!

albero-di-natale-claridge-s-londra-2016
Courtesy Hotel Claridge's

L'albero di Natale 2016 all'Hotel Claridge's di Londra è un bosco incantato realizzato dai designer di Apple Sir Jony Ive e Marc Newson, in collaborazione con il designer britannico Michael Howells.

L'albero di Natale del Claridge's simboleggia l'inizio delle festività a Londra e richiama sia londinesi sia turisti a migliaia ogni anno (approfittane per unire l'utile al dilettevole e fare un po' di shopping londinese). Questo è il settimo anno che l'hotel invita uno dei suoi ospiti preferiti a realizzare l'albero di Natale secondo il suo gusto personale: per due anni l'onore è toccato ai nostri Dolce & Gabbana.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Un progetto straordinario che fonde tecnologia e natura, che invece di prevedere un singolo albero ha trasformato interamente la lobby dell'hotel grazie a una vera installazione immersiva: un magico bosco coperto di neve.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma non sono mancati gli intoppi: il progetto, parecchio ambizioso, ha richiesto un giorno in più del previsto per essere realizzato, dunque il Claridge's ha dovuto posticipare di 24 ore lo svelamento del nuovo albero di Natale (che in genere viene rivelato il 18 novembre con un party molto amato dai vip).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ecco come hanno spiegato il loro progetto Sir Jony Ive and Marc Newson:

«Ci sono poche cose più pure e belle della natura, e questo è stato il nostro punto d'inizio. Abbiamo unito la natura e la tecnologia, e il nostro obiettivo era quello di creare un'esperienza avvolgente e magica che celebrasse il nostro enorme rispetto per la tradizione pur riconoscendo il nostro entusiasmo per il futuro e per le cose che verranno».

L'installazione è composta da schermi alti quattro metri su cui appaiono le immagini in bianco e nero di betulle coperte di neve, da un pavimento bianco puro e da alberi di betulla e abete bianco, più un baldacchino di pino naturale verde. Spettacolare!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Natale