Superluna: come e quando vedere la luna magica del 2016

La luna di stanotte sarà la più grande e la più splendente degli ultimi 68 anni: uno spettacolo di rara bellezza, che ci terrà con il naso all'insù nella notte tra lunedì 14 e martedì 15 novembre 2016

image
Getty Images

Stanotte la luna sarà luminosa e grande come non lo era dal 1948. Sarà così vicina alla Terra che è stata denominata Superluna: uno spettacolo di rara bellezza, che sarà possibile seguire dal vivo a partire dalle ore 17 circa oppure, in caso di condizioni meteo sfavorevoli, sul sito di Virtual Periscope. Sarà visibile chiaramente in tutto il nord Italia e in Toscana, mentre nelle regioni dell'Adriatico, nel sud Italia e nelle Isole è previsto maltempo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per i fortunati che godranno di questo spettacolo, saranno visibili accanto alla Superluna anche le Pleiadi, le 7 sorelle. Già la notte tra sabato 13 e domenica 14 novembre 2016 ci ha regalato un assaggio di quello che vedremo stanotte. La Superluna di stanotte sarà il 14% più grande e il 30% più luminosa rispetto a tutte le lune viste in cielo negli ultimi 68 anni, ovvero dal novembre dal 26 gennaio 1948 a oggi.

Un fenomeno astronomico la cui causa è da ricercare nel movimento ellittico che compie la luna attorno alla Terra: la sua orbita tocca ciclicamente l'apogeo (il punto più lontano dalla Terra) e il perigeo (quello più vicino) e il percorso che compie tra uno e l'altro è di 50 mila chilometri. Un evento raro, che si ripeterà tra 18 anni, il 25 novembre del 2034, e che chiama a raccolta tutti gli appassionati e i romantici del mondo. Nasi all'insù, quindi, e occhi ben aperti per godere appieno del fascino di questa visione celestiale, che sarà un'ottima occasione per passare una serata romantica a due.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend