Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa ascoltano gli insider questo mese ovvero quali sono gli album usciti a gennaio che spaccano

Gli addetti ai lavori, interrogati da Billboard, hanno svelato quali sono i dischi che meritano un ascolto in queste prime settimane dell'anno

Mohammad Metri / Unsplash

Se ami la musica sarai sicuramente d'accordo con noi: è sempre emozionante avere nel lettore qualcosa di nuovo da ascoltare o qualche pietra miliare da riscoprire. L'anno nuovo è appena iniziato ma se stai già completando la tua prossima compilation, e vuoi sapere quali artisti (e dischi) ascoltare a gennaio, Billboard ha raccolto tutti i segreti degli insider, ovvero gli album che secondo gli addetti ai lavori meritano un ascolto (e qualcuno, come vedremo, anche più di uno!).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Kendrick Lamar

Il rapper Kendrick Lamar è inarrestabile: ogni volta che esce dallo studio di registrazione una nuova pioggia di premi è sempre lì che lo aspetta (lo dimostra ad esempio l'aver fatto quasi jackpot agli MTV Video Music Awards 2017, con 6 premi su 8 nominations) e il suo album DAMN è ancora il più ascoltato tra gli addetti ai lavori, insieme a Good Kid, M.A.A.D City (2012).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Eminem

WIDE RELEASE: WALK ON WATER VIDEO - WATCH NOW LINK IN BIO #REVIVAL

A post shared by Marshall Mathers (@eminem) on

Vogliamo urlarlo ai quattro venti: il ritorno sulla scena di Eminem è stato stre-pi-to-so a partire dal primo brano estratto dal suo ultimo disco Revival, Walk on Water, in collaborazione con la super Queen B (ovvero Beyoncé). E River, l'ultimo singolo featuring Ed Sheeran, è un vera bomba!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Ed Sheeran

Lo abbiamo citato insieme ad Eminem ed eccolo qui: il talentuoso Ed Sheeran con ÷ (Divide), il suo quinto album di studio uscito nel 2017, ha portato a casa un successo dopo l'altro. Quale sarà il suo segreto (oltre a quella sua aria da orsacchiotto teneroso che lo ha fatto persino finire nei Simpson)?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Sam Smith

Swept away

A post shared by Sam Smith (@samsmithworld) on

Altro disco consigliato dagli insider è The Thrill of It All: Sam Smith in questo lavoro ci mette tutto se stesso e se il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista (cit. Caparezza) anche a distanza di qualche settimana possiamo dire che la prova è stata superata alla grande.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
U2

Bono Vox non è stato troppo carino ultimamente con la scena musicale contemporanea (si è attirato molte critiche per averla definita in un'intervista a Rolling Stone "very girly", non si è capito molto bene in che senso), ma Songs of Experience degli U2 continua a raccogliere consensi unanimi tra i critici.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Taylor Swift

Quando è uscito il singolo Look What You Made Me Do, e abbiamo visto il videoclip, abbiamo pensato "ok, bel tentativo. Dove avete nascosto la vera Taylor Swift aka fidanzatina d'America?". Reputation è l'album del cambiamento per eccellenza con cui Taylor non ha intenzione di guardarsi indietro, anzi, rappresenta una vera e propria svolta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
The Rolling Stones

Happy new year from @officialkeef!

A post shared by The Rolling Stones (@therollingstones) on

I Rolling Stones sono stati tra i più grandi protagonisti della musica live del 2017, grazie al loro strepitoso concerto lo scorso settembre al Lucca Summer Festival, per cui un loro disco (e nello specifico la raccolta On Air) non può assolutamente mancare tra i nostri ascolti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Amy Winehouse

La straordinaria voce di Amy Winehouse ci manca ogni anno sempre di più e, per ricordarla a dovere, dobbiamo assolutamente mettere sul piatto il suo fantastico Back To Black del 2006 (che contiene oltre a Back To Black anche Rehab e la struggente Love Is a Losing Game), ormai diventato un grande classico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Beatles

#sgtpepper

A post shared by The Beatles (@thebeatles) on

L'anno scorso il capolavoro dei Beatles Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band ha compiuto 50 anni, ma non li dimostra per niente tanto che la voglia di ascoltarlo agli addetti ai lavori non è ancora passata. Del resto (e lo ammettiamo con grande orgoglio) non è passata nemmeno a noi!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend