Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa fare al Fuorisalone 2018? 10 eventi per chi passerà il weekend alla Milano Design Week

Che cosa non vi doebete proprio perdere, ora che la Design Week è agli sgoccioli

Sara Ottavia Carolei

Se siete le autentiche irriducibili della Design Week, quelle che non mollano nemmeno dopo aver subìto privazioni fisiche come mancanza di idratazione/nutrizione/sonno e vessazioni da mezzi pubblici stracolmi o, ancora peggio, da giri disperati in cerca di posteggio, vi siamo vicine. Così vicine che, non paghe di quanto già segnalato nei giorni scorsi, vi regaliamo un'ultima manciate di dritte su che cosa vedere, provare, ammirare assolutamente, in quel luogo sconfinato e affollatissimo che è il FuoriSalone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Studio Pepe
Facebook

“Un'oasi avant-garde nella quale rifugiarsi dal caos del FuoriSalone”. Così Arianna Leli Mami e Chiara Di Pinto, creative directors di Studiopepe, descrivono il loro nuovo progetto. Un club segreto, in zona piazza Tricolore, dove si accede rigorosamente su invito (un tatuaggio spedito pochi giorni prima dell’evento) con tanto di bar di ispirazione teatrale, dove i cocktail sono serviti da invisibili barman di cui si vedono solo le mani, alla sala concerti occupata da un maxi divano ispirato al movimento radicale degli Anni ’70, dove ogni sera si alternano artisti della scena elettronica indipendente selezionati da SOFAR.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 EustachiOra
Carlo Trevigiani

Un percorso inedito e alternativo rispetto ai soliti noti della Design Week è quello del tour di EustachiOra. Pensato in collaborazione con lo Studio Marco Piva, questo percorso tra design e cultura del bere abbraccia 7 locali con l'intento di riscoprire la zona di Porta Venezia attraverso novità di arredo e calici di vino. Carlo Trevisani e le sue bellissime opere aprono le danze il 18 aprile da Bubu- Fiascehtteria Toscana, in via Eustachi 16.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Smeg e Dolce&Gabbana
Getty Images

Scopri Sicily is my Love, al Teatro Metropoli di viale Piave, dove, sulle note di classici della musica italiana, si può ammirare la collezione di elettrodomestici realizzata da Smeg in collaborazione con Dolce&Gabbana.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 SOHN
Facebook

RADAR festival e Spotify riportano in Italia SOHN, in occasione della Milan Design Week di BASE Milano, per un esclusivo party dedicato a tutti coloro che hanno acquistato l'abbonamento al RADAR Festival, 8 e 9 giugno all'idroscalo di Milano con Charlotte Gainsbourg, Sampha, Young Fathers, The Black Madonna, Sophie e moltissimi altri. Nell'area live DI BASE SUONERà uno degli artisti più talentuosi della 4AD: SOHN. Nome d’arte del songwriter e produttore inglese Christopher Taylor, dopo un tour costellato di sold out, SOHN riporterà dal vivo il suo album Rennen.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Bar Anne
Facebook

Gli olandesi al Fuorisalone sanno sempre inventare qualcosa di sorprendente. Quest’anno un gruppo di architetti e designer ha trasformato il Museo Diocesano in un hub creativo dove poter anche pranzare, cenare, bere una birra e fare tardi la sera. E per la spettacolare installazione luminosa, il consiglio è di andare dopo il tramonto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Hidden Senses
Sony

Hidden Senses vi farà vivere un'esperienza dove i sensi si arricchiscono di nuove percezioni che plasmano la vita quotidiana. Per vincere i vincoli e i preconcetti tra tecnologia e comportamento umano, mentre si interagisce con oggetti familiari potrete girare per 5 stanze, con ognuna un case study differente: spostandosi da una all’altra gli “Hidden Senses” saranno gradualmente rivelati. Via Savona, 56 Milano Space Makers per Tortona Design Week

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Giants with Dwarf

Un’interazione fisica, arcaica e divertente, che regala un’anima a un archetipo del design come la sedia. La sognante installazione di giganti di legno, celebra l’antica produzione di tavoli e sedie dell’azienda svizzera, in via Ferrante Aporti 9, Ventura Centrale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 The Diner
gruppo cosentino

Un viaggio spazio/temporale estraniante e suggestivo. Un’interpretazione contemporanea dell’ indimenticabile diner americano, in via Ferrante Aporti 15, Ventura Centrale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Monster Cabaret
Lasvit

Lasvit, casa vetraia ceca, porta in scena uno spettacolo fatto di animali, reietti, antieroi e creature fantastiche, tutte realizzate in vetro. I visitatori di questo spettacolo assistono alla rappresentazione della mostruosità dei nostri tempi e allo svolgersi ogni ora di uno spettacolo sul palco di burlesque e danze inquietanti. In piazza Beccaria al Teatro Gerolamo fino al 22 aprile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Transitions
Panasonic

Un’installazione spettacolare, che sfrutta le tecnologie Panasonic nel condizionamento dell'aria, nell’elaborazione dell’immagine, del suono, dell’illuminazione e perfino nella cura della persona. Pinacoteca di Brera, nel Brera Design District.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend