Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Bufale online: ecco Polygree, il nuovo social per riconoscerle

Le bufale su Internet sono una piaga sociale: Polygree è un social network dell'Università di Perugia per controllare la veridicità delle notizie che circolano online, usiamolo!

Bufale online, come smascherarle.
Getty Images

Quante volte hai visto circolare una notizia in rete, girata via mail in una lunghissima catena di Sant'Antonio oppure condivisa da un tuo contatto su Facebook, e ti sei chiesta se fosse una notizia vera e attendibile o semplicemente una bufala online?

Grazie a internet infatti spesso vengono veicolati molti contenuti non verificati, a volte creati addirittura ad hoc per attirare click sfruttando alcuni temi caldi (come l'immigrazione), e le notizie false, che a volte coinvolgono personaggi pubblici o esponenti politici, possono colpire persino l'ambito scientifico e provocare danni ingenti alla salute pubblica. E quando purtroppo queste leggende metropolitane trovano una diffusione capillare è ancora più difficile smentirle, come la bufala del vaccino che provoca l'autismo in cui ancora moltissimi credono.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Se non hai il tuo sito di debunking, ovvero smaschera-bufale, di fiducia e superattendibile (come butac.it, bufale.net o attivissimo.blogspot.it e medbunker.blogspot.com) puoi provare a verificare gli articoli, ma anche le ricerche e i dati dei sondaggi, su Polygree (polygree.com).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cos'è Polygree, il social network per capire se una notizia è una bufala

Polygree è un progetto sviluppato dall'Università degli Studi Perugia: si tratta di un social network (ancora in fase di start-up) destinato a smascherare le bufale o meglio, a fare chiarezza su quello che si trova online. Come spiegano sul sito, qualsiasi informazione destinata al pubblico. Il social network è consultabile tramite sito internet e app dedicate per smartphone e tablet con sistema operativo Android o iOs.

Getty Images

Come funziona Polygree?

Chiunque può segnalare le informazioni da verificare: si possono infatti iscrivere a Polygree privati, enti, associazioni o imprese, per effettuare le segnalazioni che sarà pubblicata sulla bacheca del sito web. Tutti gli altri utenti potranno consultarla, commentarla e valutarla come vera o falsa e Polygree inoltrerà la notizia ai maggiori conoscitori della materia tra gli esperti presenti nel database che potranno così dare un'ulteriore valutazione in merito. Al termine dei controlli vengono emesse tre valutazioni finali, in una scala di veridicità che va da 1 a 5: l'User Score, la media dei pareri del pubblico, l'Expert Score, la media dei pareri degli esperti e il Polygree Score, il punteggio definitivo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend