Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Come trovare lavoro ai tempi dei social network?

Linkedin certamente ma anche Facebook, Instagram e Twitter sono la tua prima vetrina, come sfruttare al meglio i social network per trovare lavoro? Bada a quello che posti ma anche a come lo posti: ecco le regole base per usare i social network per cercare lavoro

Getty Images

Tutte le volte che posti qualcosa su Facebook o Instagram, quando litighi su Twitter per 140 caratteri usciti male e quando scegli la foto del tuo profilo Linkedin pensa sempre che i selezionatori di personale, prima di chiamarti per un colloquio, cercheranno di inquadrarvi guardano proprio i tuoi profili social. E non stiamo parlando solo delle multinazionali, tutti prima di assumerti cercheranno informazioni su di te online.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma cosa fare per migliorare la propria reputazione in rete? Metti i like alle pagine giuste e coerenti alla professione che ti interessa, segui le aziende top di settore, fai che le note extra, riguardanti interessi e tempo libero, siano allineati all'immagine che vuoi dare di te e che soprattutto non contraddicano quanto hai dichiarato nel cv. Per quanto riguarda le informazioni su di te e sulle tue skills, questo vale soprattutto per Linkedin, sii più chiara e esaustiva possibile.

Se è vero che tenere a bada ciò che si fa sui profili social potrebbe sembrare una forzatura o una limitazione della tua libertà è altrettanto vero che usarli nel modo giusto potrebbe rivelarsi un toccasana per la tua carriera e quindi valerne la pena.

Per scoprire i segreti dei recruiter o head hunter che dir si voglia non puoi mancare a Elle Active!, l'edizione italiana del forum delle donne attive, organizzato da Elle Italia e in programma l'11 e 12 novembre 2017 presso l'Università degli Studi in via Festa del Perdono, n.7 a Milano. Una due giorni dedicata al mondo del lavoro al femminile, incontri di formazione e occasione di networking. Un appuntamento da non perdere; l'iscrizione è gratuita, fino a esaurimento posti.

Elle Active!, il forum delle donne attive.
elle

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per iscriverti: elleactive.elle.it/iscriviti

Il forum Elle Active! è realizzato con la collaborazione della Università degli Studi di Milano per gli spazi e dei partner Coca-Cola Italia, Gruppo Generali, Ikea Italia, QVC Next

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Trend