Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Passeggini online: un sito per scegliere quello giusto è il nuovo lavoro di Giada Negro ed Enrico Epifani

Appassionati ed esperti di web, Giada ed Enrico dopo la nascita di Sofia hanno sviluppato un portale con tutte le informazioni che servono ai neo genitori per scegliere il passeggino giusto

Passeggini online: come scegliere il modello giusto? Ci hanno pensato Giada ed Enrico. «Ci è sempre piaciuta l'idea di svolgere un lavoro autonomo, che unisse le nostre passioni», dice Giada Negro,  36 anni, web designer originaria di Lecce. Insieme al marito Enrico Epifani, 37 anni, specializzato nella realizzazione di siti web, ha creato, nel 2011, un portale, il cercapasseggini, che aiuta i genitori a scegliere il passeggino ideale per il loro bambino .

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L'intuizione alla base? 

Quando è nata Sofia, la nostra bambina, abbiamo ricevuto in regalo un passeggino che non era adatto alle nostre esigenze. Era ingombrante e pesante. Spesso, a furia di salire e scendere dai marciapiedi, tornavo a casa con il mal di schiena. Grazie alla nostra esperienza ci siamo resi conto di quanto siano importanti alcune caratteristiche. E abbiamo voluto offrire ai genitori uno strumento per orientarsi nella quantità di marchi, modelli e prezzi. 

 Cosa avete fatto nel concreto? 

Abbiamo sviluppato un sito web
che permette di confrontare diversi modelli di passeggini e, soprattutto, di comparare i prezzi, a volte anche molto diversi tra loro. Abbiamo lavorato parecchio anche sulla grafica del sito, rendendola più accattivante grazie alla creazione di personaggi come Mr Passeggino e la cicogna Ciko, che accompagnano gli utenti nella navigazione. 

Cosmo Laera

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il vostro investimento iniziale? 

Per la realizzazione del sito e l'ottimizzazione dei contenuti abbiamo speso circa 10.000 euro, recuperati nel giro di un anno
grazie alle entrate pubblicitarie e alla partnership con il servizio trovaprezzi che permette di comparare i costi.  

Le prossime mosse? 

Abbiamo concretizzato una nuova idea alla quale stavamo lavorando da un anno: il Cercaseggiolini .  Il nostro scopo è quello di sensibilizzare i genitori su quanto sia importante proteggere i bambini nel modo giusto durante i viaggi in auto. Li aiutiamo a scegliere i seggiolini più confortevoli e sicuri tra i vari modelli. Ma sempre con un occhio al risparmio. 

Cosmo Laera

VUOI FARLO ANCHE TU?

Corsi per la comunicazione digitale sono organizzati dall'Istituto europeo di design a Torino. Presso i centri di formazione Ifoa, presenti in molte regioni, si diventa sviluppatori di siti web . A Milano la scuola Mohole organizza corsi di graphic design.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale bambino