Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Le 10 cose che non devi più tenere nel bagno

L'ambiente caldo umido danneggia molti oggetti che per abitudine conserviamo nella stanza da bagno: ecco quali sono e i consigli per trovare un nuovo posto dove tenere make up, gioielli, medicine e tante altre cose a cui tieni davvero

Alzi la mano chi non ha mai pensato a quanto l'ambiente caldo e umido possa in qualche modo danneggiare gli oggetti che conserviamo nella stanza da bagno. E in effetti, è giunto il momento di trovare un nuovo posto dove tenere il tuo make up, i gioielli e i bijoux, gli asciugamani puliti e tante altre cose a cui tieni davvero. Ecco dunque i 10 oggetti che non devi più tenere in bagno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Saponette

Se vuoi pulire più velocemente la tua stanza da bagno, elimina le saponette. Usa un sapone liquido con dispenser (esistono anche quelli automatici, a cui devi solo avvicinare le mani) e non dovrai più pulire continuamente il piattino del sapone o il ripiano dove lo appoggi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Medicine

Il bagno non è il luogo ideale per i farmaci, perché troppo umido e con temperature molto variabili. La stanza ideale per conservare le medicine è asciutta e ha una temperatura tra 20 e 25 gradi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Gioielli

L'ambiente umido del bagno può accelerare il processo di ossidazione e far perdere loro brillantezza. Tieni i tuoi preziosi e la bigiotteria in una stanza asciutta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Make up

Non importa che i tuoi trucchi e cosmetici siano in polvere, in crema o liquidi: tutti dovrebbero essere tenuti in una stanza a temperatura ambiente e mai nel bagno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Profumi

Lo stesso vale per i tuoi profumi, anche se le bottiglie sono così belle che la tentazione di esporle in bagno è forte, non farlo! Calore e umidità accelerano il processo di ossidazione come avviene con i gioielli e il tuo profumo preferito può perdere intensità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Apparecchi elettronici non waterproof

Lo sappiamo, è bellissimo cantare nella doccia, ma radio e altri apparecchi elettrici o elettronici non a prova d'acqua e umidità sono un pericolo in bagno e si danneggiano facilmente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Biancheria

Dal momento che in bagno si generano facilmente muffe e funghi, meglio tenere asciugamani e lenzuola in un'altra stanza. Se ti è possibile, usa un termoventilatore per far asciugare più velocemente asciugamani e accappatoi umidi dopo la doccia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Libri

Anche se sei tentata di creare un piccolo angolo lettura in bagno, non tenerelibri e riviste costantemente nella stanza: anche in questo caso l'umidità fa solo danni, perché la carta è molto vulnerabile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Smalti per le unghie

Anche se uno smalto per le unghie può durare fino a due anni, le temperature fluttuanti della stanza da bagno ne accelerano il deterioramento. Meglio tenerli in camera da letto, per esempio, dove la temperatura ambiente è più stabile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Rasoi di scorta

Mentre il rasoio che stai utilizzando può stare nella doccia o nel mobiletto del bagno, conserva quelli nuovi in un'altra stanza per evitare che l'umidità li faccia arrugginire ancora prima che tu riesca a usarli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fai Da Te