Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Zucca di Halloween, la storia e come intagliare Jack O'Lantern a casa tua

Fantasmi, ragnatele, pipistrelli e, naturalmente, una zucca che ghigna: ma sei capace di intagliarla? Ecco come fare a casa il tuo Jack O'Lantern

zucca-halloween-come-intagliare-jack-o-lantern
Getty Images

Il 31 ottobre non sarà mai la notte più paurosa dell'anno senza la zucca di Halloween. Ma sai come realizzare la tradizionale zucca che ghigna (leggi qui laleggenda di Jack O Lantern) in modo che sia davvero spaventosa? Ecco come intagliare una zucca, segui le istruzioni! È un lavoretto perfetto da fare insieme ai bambini o alle amiche (e con la polpa avanzata puoi creare tante deliziose ricette con la zucca, dalla torta alla marmellata). E se vuoi conoscere la storia di Halloween, te la raccontiamo qui insieme a un sacco di altre curiosità: per esempio, lo sapevi che la storia di Halloween inizia in Irlanda? E che in origine si intagliavano non zucche ma bensì due tuberi tipici dell'agricoltura e della cucina irlandesi?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come fare la zucca di Halloween

Che cosa ti serve

  • Una o più zucche (vanno bene anche quelle ornamentali, ma in questo caso non potrai riciclare polpa e semi in cucina).
  • Matita morbida
  • Coltellini affilati e un coltello seghettato
  • Cucchiaio
  • Candele

    Getty Images

    Realizzazione

    1. Sistema la zucca su un piano duro, dopo avervi steso giornali o strofinacci per non sporcare.
    2. Disegna con la matita occhi, naso e ghigno, poi taglia la parte superiore della zucca con il coltello seghettato.
    3. A questo punto inizia a scavare la zucca, prima con le mani, poi con il cucchiaio o uno scovolino, facendo attenzione a non rompere la buccia della zucca.
    4. Una volta eliminata tutta la polpa, con il coltellino affilato procedi a intagliare occhi, naso e bocca con il coltellino affilato.
    5. Lascia asciugare la zucca in un luogo fresco, dopo di che inserisci la candela all'interno, accedi e nella notte goditi il ghigno luminoso di Jack O Lantern!
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito

      Zucca di Halloween: il procedimento facilitato

      Getty Images
       

      Se vuoi realizzare molte zucche, e di varie dimensioni, ma non hai tantissimo tempo, usa un trucco: dipingile (puoi anche usare la tecnica dello stencil per rendere ancora più facile il tutto). Scegli un colore (o più di uno) e stendilo su tutta la buccia della zucca con molta cura, in modo che sia uniforme, e lascia asciugare almeno 24 ore.

      Getty Images

      Quando il colore è asciutto, sei pronta per dipingere naso, occhi e bocca con un colore a contrasto: tracciali prima con la matita e poi riempi l'interno con il colore, e il gioco è fatto! 

      E se vuoi realizzare zucche super chic, sceglile della varietà decorativa, dipingile con un color panna e decorale con una cascata di glitter e stelline dorate (e magari aggiungi qualche ragnetto finto): saranno una decorazione perfetta in giro per la casa ma anche un perfetto centrotavola.

      Getty Images

      Temi di perdere l'effetto tenebroso della candela all'interno? Niente paura, posiziona le zucche sopra una fonte luminosa (una lampada, ma anche una candela, o un lumino led), ombre paurose assicurate! E se realizzi tante piccole zucche, prova a sistemarle su un'alzatina a più piani: vedrai che meraviglia!

      Getty Images

      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
      Altri da Halloween