Vestiti anni 60, i capi trendy da riciclare dall'armadio di mamma

Riciclare è il nuovo trend in anche fatto di moda, specie se si tratta di vestiti anni 60: e gli armadi delle mamme sono una perfetta fucina vintage. Non buttare, ricicla!

image
Getty Images

C'è una cosa che non perdonerò mai a mia mamma: aver buttato un abito in jersey bianco con bordature blu di quando era ragazzina. Uno dei tanti vestiti anni 60 che hanno riempito il suo armadio da giovane e che ora sarebbe perfetto con ballerine e giacca in denim. Perché il sacrificio di quell'abito deliziosamente preppy non sia vano, è necessario far man bassa dei guardaroba delle mamme la cui giovinezza è iniziata intorno al 1960. Le sorprese in fatto di capi cult e accessori perfettamente conservati daranno un nuovo significato al termine vintage.

Intanto perché la moda di quegli anni sfornava capi confezionati con tutti i crismi: tessuti e pellame di qualità, lavorazioni made in Italy, stampe innovative. In secondo luogo perché le tendenze sono cicliche e ora il capo vintage – anche se non griffato – ha un prezzo di mercato che farebbe impallidire le ignare mamme. Altro buon motivo per riutilizzare i capi di mamma è il riciclo fashion, ottima pratica eco-friendly e anti-spreco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: il tubino
Getty Images

Tubino: sono tante le alternative sixties al classico little black dress da scovare tra i ricordi di mamma.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: optical
Getty Images

 Fantasie optical: da "svecchiare" con accessori colorati e décollété neutre.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: maxi fiocchu
Getty Images

Maxi fiocchi su abiti dal taglio rigoroso: un trend ripreso anche da Gucci. Da indossare con una buona dose di autoironia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: maxi occhiali stile Audrey
Getty Images

Occhiali da sole maxi e chic: per un'allure da diva. Per renderli attuali aggiungete piccoli strass sulle asticelle.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: il basco
Getty Images

Basco: da prendere e indossare senza aggiustamenti di stile. È già un accessorio dandy quanto basta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: pied-de-poule
Getty Images

 Pied-de-poule: da evitare l'abbinamento ton sur ton, perfetto con colori accesi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: sottoveste
Getty Images

Sottoveste: da riciclare come abito in leggero chiffon, con aggiunta di inserti in pizzo o seta. Per una gran soirée.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: chemisier
Getty Images

Chemisier: da rispolverare con accessori con frangia (borsa, cintura, collana) per uno stile etno ma bon ton.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: perle
Getty Images

Perle: intramontabili, come quelle indossate da Jackie Kennedy, maestra di stile di quegli anni. Ogni mamma ne possiede almeno un giro.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: maglie di seta
Getty Images

Maglie di seta: leggere, maliziose, con lacci e scollature accennate, un capo da valorizzare con skinny o gonna slim.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: borsette
Getty Images

 Borse: piccole, rigide, di pelle made in Italy. L'armadio di ogni mamma ne nasconde almeno una e in questo caso la griffe non conta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: bon ton
Getty Images

 Abiti bon ton: impossibile non trovarlo nel guardaroba di mamma. Da usare con parsimonia e da sdrammatizzare con accessori divertenti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vestiti anni '60: gonne plissé
Getty Images

Gonne a vita alta, a ruota o plissettate: da abbinare con t-shirt all'ombelico e giacca bon ton.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Eco