Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Paese che vai, dolci di Carnevale che trovi: ecco cosa si mangia nel mondo

In Italia mangiamo le chiacchiere, ma nel resto del mondo quali sono i dolci di Carnevale più famosi? Ecco 10 dolci della tradizione di 10 Paesi diversi, dalla Francia alla Germania passando per il Brasile e i Caraibi

<p>A <strong data-redactor-tag="strong" data-verified="redactor">Londra</strong> il Martedì grasso si celebra il <strong data-redactor-tag="strong" data-verified="redactor">Pancake Day</strong>. Oltre a mangiarlo, il <a href="http://www.gioia.it/idee/cucina/how-to/a684/pancakes-ricetta-facile-americana/" data-tracking-id="recirc-text-link">pancake</a> lo si festeggia con una corsa tra le strade della City.<span class="redactor-invisible-space" data-verified="redactor" data-redactor-tag="span" data-redactor-class="redactor-invisible-space"></span></p>
Getty Images

Che Carnevale sarebbe senza dolci? Senza dubbio scegliere la maschera di Carnevale capace di stupire, le sfilate, i coriandoli e l'allegria sono cose importanti. Ma senza dolci – quei dolci particolari proprio di questo periodo, molto ricchi di zuccheri e spesso fritti – sarebbe un Carnevale sottotono. In Italia abbiamo una varietà incredibili di dolci di Carnevale: castagnole, frittelle, chiacchiere (anche light, o, al contrario, con Nutella), migliaccio, pignolata e chi più ne ha più ne metta.

Ma quali sono i dolci di Carnevale negli altri Paesi del mondo? Il sito eDreams ne ha selezionati 10, per altrettante idee di viaggio all'insegna del Carnevale e della golosità!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Francia: le bugnes
Getty Images

Bugnes, piccole frittelle realizzate con lievito di birra e lievitate a lungo, dorate, croccanti, a forma di rombo e arricciate a forma di cravatta sono tipici della pasticceria francese.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Spagna: i churros
Getty Images

In Spagna troviamo i churros, non solo a Carnevale ma tutto l'anno. Sono un impasto di zucchero, burro, acqua e sale, vengono fritti e serviti cosparsi di zucchero o, meglio!, con cioccolata calda. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Belgio: le gaufres
Getty Images

Senza dubbio un classico di Carnevale sono le gaufres, inventate a Liegi, in Belgio: si tratta di cialde a nido d'ape da riempire con marmellata, cioccolata o crema.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
New Orleans: la king cake
Getty Images

Altra meta classica per il Carnevale è New Orleans, in Louisiana, USA. Qui si gusta la multicolore king cake.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Grecia: il lagàna
Getty Images

In Grecia troviamo il lagàna, un pane azzimo che viene mangiato per purificarci il giorno prima della Quaresima, cioè a Carnevale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Londra: il pancake
Getty Images

A Londra il Martedì grasso si celebra il Pancake Day. Oltre a mangiarlo, il pancake lo si festeggia con una corsa tra le strade della City.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Germania: quarkbällchen e berliner
Getty Images

Quarkbällchen sono frittelle tipiche della Germania, ripiene di formaggio quark. Da non dimenticare il Berliner, krapfen ripieno di marmellata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Brasile: i papos de anjo
Getty Images

E a Rio de Janeiro, indiscussa capitale del Carnevale, cosa troviamo? Molto diffusi sono i papos de anjo, dolci ricoperti di sciroppo alla vaniglia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Svezia: i semla
Getty Images

In Svezia, ma anche in tutti i paesi nordici, troviamo i Semla: panini dolci di farina, con pasta di mandorle e panna montata. Cosa volere di più?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Trinidad e Tobago: la zuppa di mais e piselli
Getty Images

Una zuppa di mais e piselli – dolce, certo, ma un po' lontana dal nostro concetto di dolce di Carnevale – è il piatto tipico del Carnevale di Trinidad e Tobago, celebre per i costumi e le danze caraibiche.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cucina