Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

3 modi per festeggiare il Giorno del ringraziamento come una vera americana

Il quarto giovedì di novembre, che nel 2017 è il 23 novembre, cade il Thanksgiving, la festa americana per eccellenza: per celebrarla anche da questa parte dell'Oceano ti diamo qualche idea di food & beverage

Giorno del ringraziamento ricette
Getty Images

Il 23 novembre 2017 - cioè il quarto giovedì di novembre - cade il Thanksgiving o Giorno del Ringraziamento, la festa americana per eccellenza. Se ti va di celebrarla anche dall'Italia, ti diamo qualche idea.

1. Puoi preparare il tradizionale tacchino del Thanksgiving

Ecco la ricetta di Vanilla Bakery di Milano: servirà un tacchino di circa 6 kg per 20 persone. Se ti sembra troppo complicata c'è una via d'uscita: il locale Vanilla Bakery organizza per il Giorno del ringraziamento una cena Thanksgiving alle 19.30 e 21.30 del 23 novembre 2017 (info: vanilla-bakery.com).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Courtesy Vanilla Bakery

Per il ripieno

400 g di carne trita di manzo, 400 g circa di salsiccia di maiale, 150 g di prugne secche, 150 g di castagne bollite, 100 g di uvetta secca ammollata, 5 uova, 200 g di parmigiano grattugiato, 200 g di pane grattugiato, 200 g di pere sciroppate sgocciolate, olio, sale e pepe q.b., 200 g di bacon a fette

Preparazione

Ungete il tacchino con dell'olio, salate e pepate. In una grande ciotola preparate il ripieno: amalgamate con le mani la carne trita insieme alla salsiccia precedentemente pelata; aggiungete il pangrattato, il parmigiano e le uova. Una volta ottenuto un composto omogeneo unite le pere sgocciolate e la frutta secca: le castagne, le prugne e l'uvetta strizzata dalla sua acqua. Continuate a impastare energicamente il tutto, finché avrete un composto compatto e uniforme. Prendete il tacchino e riempitelo con questo impasto, poi chiudetelo con uno spago, legandolo bene, in modo che durante la cottura il ripieno non fuoriesca. Copritelo con le fette di bacon e infornate a 160 °C per 6 ore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Potete servirlo accompagnato da un pane di mais (preparato con metà 150 g di farina 00 e 200 g di farina di mais gialla da polenta), pannocchie alla griglia o puré di patate dolci. Ma non dimenticate la salsa ai mirtilli rossi!

2. Puoi mangiare un tacchino (o un hamburger) con tutti i crismi

United Tastes of Hamerica's (hamericas.com), la catena di hamburgherie gourmet di ispirazione Usa, fa rivivere la tradizione del Thanksgiving con un menu limited edition: per la festa del Ringraziamento, dalle 19.30 nei quattro locali di Milano si può degustare il Thanksgiving turkey plate, cioè il tipico tacchino cotto a bassa temperatura, spennellato con il miele e servito con la coleslaw, l'insalata di cavolo cappuccio, con un sottofondo di musica dal vivo.

Courtesy Hamerica's

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La vera specialità di Hamerica's è però l'hamburger, affumicato sul posto come prevede la storica ricetta d'Oltroceano: realizzato con carne a km 0 (ma c'è anche veggie e di pesce), non surgelato, viene cotto dopo una lunga marinatura: il sapore è particolare, anche grazie all'utilizzo di legno di ciliegio bagnato nel whisky.

3. Puoi realizzare un cocktail con un bourbon made in Usa

Il legame del bourbon Wild Turkey, letteralmente "tacchino selvaggio", con il Giorno del Ringraziamento è intuitivo (nomen omen...), in più non c'è festa senza cocktail. In omaggio alla città di New York, ecco la ricetta del Manhattan.

Ingredienti

60 ml di Wild Turkey 81 Straight Rye Whiskey, 30 ml di Vermouth, 5 ml di Maraschino, 2 gocce di Angostura, scorza di limone

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Preparazione

Versate tutti gli ingredienti all'interno di un mixing glass, aggiungete sufficiente ghiaccio e mescolate per 20 secondi circa. Filtrate all'interno di un bicchiere a coppa e strizzate un po' di scorza di limone sulla superficie del drink. Guarnite con altra scorza di limone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cucina