Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Il menu con il pistacchio che fa bene al cuore

A San Valentino, ma non solo, prova il menu con le buonissime ricette a base di pistacchi, dal primo piatto al dolce, che aiutano il cuore a restare sano e in forma

ricette-pistacchio-cuore-sano
Getty Images

Il cuore a San Valentino batte più forte degli altri giorni dell'anno, se lo trascorri con la persona amata, gustando una romantica cenetta a lume di candela. Per questo in occasione della festa degli innamorati l'associazione che rappresenta i coltivatori di pistacchio americano (americanpistachios.org) ha elaborato un menu di San Valentino in cui il frutto verde, che negli Stati Uniti è chiamato non a caso love nut, è un vero protagonista per le sue proprietà nutrizionali, benefiche per la funzionalità cardiaca.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Diversi studi scientifici infatti dimostrano che il consumo di frutta secca può aiutare a mantenere il cuore in salute, contribuendo alla prevenzione delle malattie cardiovascolari grazie ad una combinazione di fibre, antiossidanti, grassi sani e fitosteroli. Includere quindi in una dieta bilanciata quantità controllate di pistacchi può aiutare a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e i trigliceridi nel sangue, a migliorare i parametri legati a stati infiammatori, e a contribuire a mantenere i vasi sanguigni in salute.

La ricetta degli spaghetti con acciughe e pistacchi

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ingredienti per 6 persone

  • 1 tazza di pistacchi non salati
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 ½ chilo di spaghetti integrali o senza glutine
  • 1 piccola cipolla bianca o giallo, tritata (circa 1 tazza)
  • 1-2 spicchi d'aglio, tritati
  • 4 filetti di acciughe
  • ½ cucchiaino di peperoncino tritato
  • ½ cucchiaino di pepe nero
  • 2 tazze di latte a basso contenuto di grassi o senza lattosio
  • ¼ di tazza di parmigiano, finemente grattugiato

    Preparazione

    Versa ¾ di tazza di pistacchi in un robot da cucina e macinali per ottenere una polvere fine. Trita grossolanamente il restante ¼ di tazza di pistacchi e mettili da parte per guarnire. Intanto porta una pentola di acqua salata ad ebollizione. Aggiungi la pasta e cuoci al dente, mescolando la pasta di tanto in tanto durante la cottura per evitare che si attacchi. Mentre gli spaghetti cuociono prepara la salsa. In una padella a fuoco medio, scalda l'olio d'oliva; quindi aggiungi la cipolla tritata. Cuoci fino a quando la cipolla diventa morbida e traslucida, circa 5 minuti. Aggiungi l'aglio tritato, filetti di acciughe e peperoncino. Cuoci per 2 minuti, disfacendo le acciughe come a scioglierle nell'olio d'oliva. Aggiungi i pistacchi tritati e cuoci per altri 2 minuti. Aggiungi il latte, alza il calore a fiamma alta e porta ad ebollizione.

    Riduci il calore per mantenere una leggera ebollizione e cuoci coperto, mescolando spesso, per 10 minuti o fino a quando la salsa si è addensata. Ci sarà un po' di liquido in più nella salsa, ma sarà assorbita dalla pasta. Aggiungi il parmigiano. Assaggia la salsa e aggiungi sale se necessario. Spegni il fuoco. Quando la pasta è cotta, togli 2 o 3 mestoli di acqua di cottura e poi scola la pasta. Riporta la pasta scolata nella pentola calda, aggiungi la salsa di pistacchi e cuoci a fuoco medio per un paio di minuti. Aggiungi una parte del liquido di cottura se la salsa sembra troppo densa. Cospargi con i pistacchi tritati e un po' di parmigiano.

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito

    La ricetta dell'arrosto di salmone spolverato di pistacchi e miele di Jesse Brune

    Ingredienti per 3 porzioni

    • 280 grammi di salmone fresco dell'Atlantico
    • ½ cucchiaio di olio di oliva (facoltativo)
    • 1 cucchiaio di miele naturale
    • ½ tazza di pistacchi americani, finemente battuti e spezzettati
    • Sale e pepe
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito

      Preparazione

      Preriscalda il forno a circa 190 °C. Taglia il salmone a metà formando due pezzi da 140 grammi. Se il salmone ha ancora la pelle, lasciala per un maggiore condimento del piatto. Cospargi delicatamente l'olio d'oliva sul salmone, in modo da formare un rivestimento estremamente leggero. Aggiusta di sale e pepe. Versa il miele sul salmone diviso a metà e strofina delicatamente il miele nella carne utilizzando la parte posteriore di un cucchiaio. Cospargi di pistacchi spezzettati la superficie piana del piatto e disponi il lato del pesce rivestito di miele sui pistacchi, in modo da coprire generosamente. Disponi il salmone ricoperto di pistacchi in un piatto da forno o su una placca da dolci rivestita di carta da forno. Inforna per 10 minuti o fino a cottura ultimata (massimo 12 minuti). Per assicurarti che il salmone sia cotto, premi delicatamente sulla superficie del pesce con una forchetta. La carne deve avere una consistenza compatta e soda tanto da opporre resistenza alla pressione della forchetta.

      La ricetta dei biscotti al pistacchio e limone di Carol Kicinski

      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito

      Ingredienti per circa 18 biscotti

      • 1 tazza e ¾ di farina per dolci, di frumento o senza glutine con gomma di xantano (si può creare una miscela gluten free con 1 tazza di farina di riso bianco superfina con ½ tazza di farina di riso dolce superfina, ¼ di tazza di amido di tapioca e 1 cucchiaino da tè di gomma di xantano)
      • ¼ cucchiaino da tè Sale grosso o sale marino fino
      • 1 cucchiaino da tè di lievito in polvere
      • ¼ di tazza di olio di oliva
      • ¾ di tazza di zucchero integrale
      • 1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia puro
      • scorza di 1 limone grande
      • 2 uova grandi
      • 1 tazza e ½ di pistacchi salati tostati, spezzettati grossolanamente

        Preparazione

        Preriscalda il forno a 150 °C. Rivesti la teglia con un tappetino da forno in silicone o carta da forno. In una ciotola mischia la farina senza glutine, il sale e il lievito in polvere. In un mixer dotato di frusta o con un frullatore portatile a media velocità, sbatti l'olio d'oliva con lo zucchero, la vaniglia, la scorza di limone e le uova fino ad amalgamare bene. Diminuisci la velocità del mixer e aggiungi gradualmente il composto di farina. Aggiungi i pistacchi e mescola a mano per amalgamare. Disponi l'impasto sulla teglia preparata e forma un cilindro lungo circa 30 cm, largo 10 cm e alto 1 cm. Se l'impasto è troppo appiccicoso, bagna le mani con acqua. Cuoci in forno per 50 minuti o finché l'impasto diventa dorato. Togli dal forno e copri con due tovaglioli. Aumenta il calore a 180 °C. Togli il cilindro dalla carta da forno e disponilo su un tagliere. Utilizzando un coltello sottile affilato, taglia i biscotti in diagonale in fette da 2 cm e disponi nuovamente le fette sulla teglia. Inforna per 10 minuti o fino a completa doratura. I biscotti si possono conservare in un contenitore ermetico.

        Pubblicità - Continua a leggere di seguito

        La ricetta degli heart cupcakes ai pistacchi

        Ingredienti per 12 cupcakes

        • ¼ di tazza di pistacchi americani
        • 3 uova
        • ¼ di tazza di olio vegetale + 1 cucchiaio
        • 1 tazza di siero di latte
        • 1/3 di tazza di zucchero
        • 1 ½ tazza di farina
        • 2 cucchiai di lievito in polvere
        • 1 ¼ tazza di lamponi surgelati
        • 300 grammi di crema di formaggio
        • 2 cucchiai di zucchero a velo
        • stampini per muffin oleati

          Preparazione

          Preriscalda il forno a 180 °C. Sguscia i pistacchi americani, tritane grossolanamente 3 cucchiai e più finemente il quarto cucchiaio. Mescola le uova, l'olio e il siero di latte. Unisci lo zucchero, la farina e il lievito e mescola nel composto liquido. Inserisci i lamponi e i pistacchi americani tritati grossolanamente nella pastella. Versa il composto in uno stampo per cupcake e inforna per circa 30-35 minuti. Lascia raffreddare e intanto mescola la crema di formaggio e lo zucchero a velo con una forchetta, versala in una tasca da pasticcere con una punta a stella e riempi il bordo dei dolcetti. Decora il cuore di crema di formaggio con i restanti pistacchi americani e…buon appetito!

          Pubblicità - Continua a leggere di seguito
          Altri da San Valentino