Ricette indiane vegetariane: la cucina indiana in 5 piatti

Salsine, piatti vegetariani e finger food ispirati alla cucina più profumata del Pianeta, e resi speciali da un mix di spezie e aromi esotici. Difficili? No, basta non avere fretta

cucina indiana ricette
Getty Images

Le ricette indiane incantano con profumi di cocco, lime e zenzero e piatti a base di legumi e riso con curry di verdure. La cucina della regione indiana del Kerala, influenzata dall'induismo che non privilegia le carni, è tra le più affascinanti del mondo. E ci insegna come, dai più semplici vegetali del territorio, si possono ottenere sapori ricchi. E, soprattutto, come usare magistralmente spezie, radici e erbe fresche.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Crocchette di patate saporite

Crocchette di patate saporite
Getty Images

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di patate farinose lessate
  • 1 cipolla a dadini
  • 1 peperoncino verde tritato
  • 4 cucchiai di burro chiarificato (ghee)
  • 1 cucchiaino di mix di spezie garam masala
  • ½ cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 3-4 cucchiai di farina di ceci
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di coriandolo tritato
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • sale

    Preparazione

    1. Friggi cipolla e peperoncino in 1 cucchiaio di ghee. Unisci garam masala, cumino e zenzero (finché rilasciano l'aroma) poi le patate schiacciate.
    2. Incorpora farina di ceci, prezzemolo, limone, sale e pepe.
    3. Forma le crocchette e friggile nel ghee rimasto. Scolale.
    4. Mischia sale e coriandolo e cospargi le crocchette.

      L'idea in più: puoi servire le aloo Tikki (così si chiamano in India) con salse piccanti o con il dahi: uno yogurt con sale, acqua di rose e menta.


      Curry vegetariano

      Curry vegetariano
      Getty Images

      Ingredienti per 4 persone

      • 2 cucchiai d'olio
      • 1 cipolla
      • 1 peperoncino verde
      • 3 cm di zenzero
      • 2 spicchi d'aglio
      • 2 cucchiai di curcuma
      • 1 cucchiaio di cumino
      • 1 cucchiaio di semi di coriandolo
      • ½ l di brodo vegetale
      • 400 ml di latte di cocco
      • 200 g di patate dolci
      • 100 g di loto
      • 150 g di melanzane
      • 150 g di fagiolini
      • 150 g di okra (vegetale mediterraneo)
      • 150 g di ceci cotti
      • 150 g di cime di cavolfiore
      • pochi spinaci
      • 2 cucchiai di lime.
      • Per guarnire: coriandolo, cipolla secca fritta.

        Preparazione

        1. Soffriggi nell'olio cipolla, peperoncino, zenzero e aglio tagliati fini. Unisci curcuma, cumino e coriandolo macinati.
        2. Bolli brodo e latte di cocco e sobbollite 10 minuti. Unisci i rimanenti vegetali tagliati e cuoci 10 minuti.
        3. Condisci con lime e sale, guarnite con coriandolo e cipolla.

          Curiosità: dove sta bene il lime. Nei chutney e nei curry, con il mango e nelle salse allo yogurt che accompagnano chapati e pollo tandoori. Il lime è molto presente nella cucina indiana: il suo profumo, sempre dosato, aggiunge freschezza.


          Ciambelle di lenticchie

          Ciambelle di lenticchie
          Getty Images

          Ingredienti per 4 persone

          • 350 g di lenticchie gialle
          • ½ cucchiaino di lievito
          • 1 cipolla
          • ghee
          • 1 manciata di coriandolo
          • 2 peperoncini verdi
          • 1 cucchiaino di garam masala
          • succo di 1/2 limone.
          • Per il chutney:
          • 1 spicchio d'aglio
          • 1 peperoncino verde
          • coriandolo
          • 80 g di menta
          • ½ cucchiaino di estratto di tamarindo
          • 1 di zucchero di canna
          • sale

            Preparazione

            1. Lava le lenticchie e lasciale a bagno una notte
            2. Frulla tutti gli ingredienti del chutney con 4-5 cucchiai d'acqua calda. Metti in frigo 2 ore.
            3. Scola le lenticchie e mescolale con lievito e 4-5 cucchiai della loro acqua. Frullale. Soffriggi la cipolla nel ghee. Unisci gli altri ingredienti e amalgama.
            4. Forma delle polpettine bucate al centro e cuocile nel ghee 8-10 minuti. Servi con il chutney.
              Pubblicità - Continua a leggere di seguito

              Mousse di mango

              Mousse di mango
              Getty Images

              Ingredienti per 4 persone

              • Per la mousse
              • 4 fogli di gelatina
              • 1 mango
              • 1 cucchiaino di curcuma
              • 60 g di zucchero di canna
              • 2 cucchiai di succo di lime
              • 2 uova
              • 100 g di yogurt
              • 100 ml di panna.
              • Per le meringhe
              • 2 albumi
              • 110 g di zucchero
              • ½ cucchiaino di acqua di rose
              • poche gocce di colorante alimentare naturale rosso

                Preparazione

                1. Ammolla la gelatina in acqua fredda. Frulla la polpa di mango con curcuma, 1 cucchiaio di zucchero di canna e lime. Tienine 2 cucchiai.
                2. Sbatti le uova con lo zucchero rimasto in una ciotola termoresistente sopra una casseruola d'acqua che bolle.
                3. Strizza la gelatina, scioglila nel composto di uova e sbatti fino a raffreddarlo. Unisci mango e yogurt.
                4. Monta la panna. Incorporala alla crema.
                5. Versa in stampi da budino e metti in frigo 4-5 ore.
                6. Monta gli albumi a neve ferma. Unisci 1 cucchiaio di zucchero alla volta finché il composto della meringa è denso e lucido. Tingilo con colorante mescolato all'acqua di rose. Versalo in una tasca da pasticciere e fallo cadere a ciuffi sulla teglia foderata di carta forno.
                7. Inforna per 1 ora a 130°C per seccare le meringhe. Fai raffreddare. Sforma le mousse sui piatti, guarnisci con la crema di mango e le meringhe.

                  L'idea in più: decora i piccoli dessert con una spruzzata di curcuma e zucchero che puoi colorare di rosa con succo di barbabietola.


                  Mango verde al curry

                  Ingredienti per 4 persone

                  • 3 cucchiai d'olio
                  • 1 cucchiaino di semi di senape scura e 1 di chiara
                  • ½ stecca di cannella
                  • 1 foglia di alloro
                  • 1 cipolla
                  • 2 spicchi d'aglio
                  • 2 cucchiaini di zenzero fresco
                  • 3 cucchiaini di cumino
                  • 2 cucchiaini di coriandolo
                  • 1 cucchiaino e ½ di garam masala
                  • 1 cucchiaino di paprika
                  • 250 ml di acqua calda
                  • 200 ml di latte di cocco
                  • 3 manghi verdi a spicchi
                  • 250 g di spinaci
                  • sale
                  • pepe

                    Preparazione

                    1. Riscalda l'olio e tostate senape, cannella e alloro.
                    2. Unisci aglio, cipolla e zenzero tritati. Dorali poi unite le altre spezie macinate, sale e pepe. Dopo 2 minuti, unisci l'acqua. Porta lentamente a ebollizione e unisci il latte di cocco.
                    3. Quando riprende a bollire, aggiungi il mango, copri e cuoci per 20-25 minuti.
                    4. Servi con spinaci e pane naan.

                      Pane naan
                      Getty Images

                      Come fare il pane naan: mescola 250 g di farina con 2 cucchiaini di zucchero, 1 di sale, 1 (scarso) di lievito. Lavora  con 1 cucchiaio d'olio e 120 ml di latte finché l'impasto diventa liscio ed elastico. Fai riposare 10 minuti. Scalda una padella, dividi in 8 la pasta e tirala a 0,5 cm. Cuoci i pani naan e spennellali di burro fuso.

                      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
                      Altri da Cucina