Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

5 ricette golose per riciclare panettone e pandoro

Come ogni anno a Natale, non ne puoi più di mangiare panettone e pandoro: ecco le ricette facili per riciclarli in modo creativo e goloso e creare nuovi dessert buoni e facili da preparare

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come riciclare il pandoro e il panettone avanzati? Passati i giorni di festa e i tanti brindisi di Natale, ogni anno tutti, ma proprio tutti, ci ritroviamo con abbondanti avanzi di panettoni e pandoro e, diciamo la verità, a un certo punto non ne possiamo davvero più di mangiarne (alzi la mano chi non lo ricicla a colazione). La soluzione? Usare il dolce natalizio per eccellenza come ingrediente per creare dessert gustosi, creativi e, soprattutto, diversi. Ecco 5 golose idee per riciclare il panettone e il pandoro avanzati. Senza dimenticare la ricetta del cioccolatino al daiquiri e pandoro che ci ha regalato il re del cioccolato Ernst Knam.

1. LA RICETTA DEL TIRAMISÙ AL SAPORE DI PANETTONE

Il dolce al cucchiaio per eccellenza si fa originale se al posto dei classici savoiardi usi le fette di panettone avanzato: un'idea facile, veloce e di sicuro successo.

Prepara una crema soffice e spumosa amalgamando mascarpone, uova e zucchero con le fruste elettriche.

Taglia il panettone a fette spesse, poni sul fondo di una teglia uno strato di crema e poi alterna crema e fette di panettone, bagnandole con caffè a cui avrai aggiunto, se vuoi, qualche goccia di liquore (per esempio rum). Copri il tutto con la crema, spolvera con abbondante cacao, decora con codette colorate, o scaglie del tuo cioccolato preferito, o granella di nocciole e metti in frigo per qualche ora prima di servire.

2. IL PANDORO SI FA MUFFIN, LA RICETTA

Il pandoro si ricicla con successo usandolo come ingrediente base per soffici e semplicissimi muffin, perfetti per merenda o per fare colazione.

La ricetta è semplicissima: sbriciola il pandoro (circa 150 grammi), uniscilo a 100 grammi di yogurt, 1 bustina di lievito, 1 uovo, poco zucchero e 40 grammi di burro: unisci uvetta sultanina, canditi o frutta fresca a tocchetti e mescola fino a ottenere un impasto non troppo solido, che verserai negli stampi per muffin. Cuoci in forno per circa 20 minuti a 180 gradi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

3. LA RICETTA DEI TARTUFI DI PANDORO

Non hai nessuna voglia di accendere il forno? Ecco la soluzione che fa per te, i tartufi di pandoro: amalgama il pandoro sbriciolato con cioccolato fuso o crema al gianduia (o più semplicemente Nutella), granella di nocciole o mandorle, liquore (se ti piace) o caffè. Impasta il tutto fino a ottenere un composto dal quale ricavare palline che passerai nel cacao amaro, nella granella di cocco o nelle codette colorate: disponi i tartufini negli appositi pirottini e, se vuoi, decora con una mandorla, pezzetti di canditi, un chicco di caffè, disponi in un vassoio e la festa è servita!

Getty Images

4. COME FARE I SANDWICH DI PANETTONE GRIGLIATO

Facili e veloci: griglia le fette di panettone fino a che hanno un bel colore dorato e i segni della griglia o del tostapane, disponile nel piatto ancora calde, farcisci con crema pasticcera o con panna spray, decora con frutta fresca a pezzi ed ecco la merenda perfetta del periodo post natalizio.

5. LA RICETTA DEL BUDINO DI PANETTONE

La versione post natalizia del budino di pane, classica ricetta della nonna, è il budino di panettone.

Preparalo così: scalda il latte in cui avrai messo scorza grattuggiata di limone e semi di vaniglia. Aggiungi due rossi d'uovo montati con le fruste assieme a poco zucchero e panna liquida quanto basta a ottenere un composto fluido e senza grumi.

In uno stampo da budino metti il panettone tagliato a pezzetti e aggiungi fino a riempirlo il composto di latte, uova e panna, metti in forno per circa 20 minuti.

Sforna il budino, aspetta che diventi tiepido e poi servi con panna montata, composta di frutta o frutta fresca (sono perfetti i frutti di bosco), dopo averlo cosparso di zucchero a velo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Natale