Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Il risotto mantecato con l'olio è il risotto perfetto (vedi ricetta stellata)

Lo chef Salvatore Bianco del ristorante stellato Il comandante ha creato un primo piatto con un tocco da maestro, che gli ha fatto vincere un premio prestigioso: con la sua ricetta puoi riprodurlo a casa tua e il risultato è grandioso

Gettyimages.com

L'impresa non era facile: creare un piatto per valorizzare un ingrediente che quasi dimentichiamo di elencare eppure è importantissimo, vale a dire l'olio. Il Consorzio Laudemio ha lanciato la sfida a un gruppo di chef e fra questi è uscito vittorioso Salvatore Bianco del ristorante stellato Il Comandante del Romeo Hotel di Napoli. Ecco la sua ricetta del suo Risotto olio Laudemio e olive che gli ha fatto conquistare il podio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La ricetta del Risotto olio Laudemio e olive dello chef Salvatore Bianco

Francesco Mion

Ingredienti

Riso vialone nano 60 g

Brodo di pollo 200 ml

Parmigiano vacche rosse 36 mesi 10 g

Olive nere di Gaeta 3 g e loro liquido di governo (100 ml)

Trifoglio verde

Trifoglio rosso

Cipollotto

Vino bianco

Pane Panko 5 g

Pomodorini secchi 3 g

Agar agar 100 g

Pasta di acchiughe

Origano

Sale

Pepe di Timut

Olio Laudemio

Procedimento

Tostate il riso con l'olio e il cipollotto appassito, sfumate con il vino bianco, aggiungete un po' di sale grosso e iniziate a cuocere, bagnando con il brodo di pollo. Nel frattempo, preparate le sfere di olive nere di Gaeta, utilizzando il liquido di governo delle stesse al quale aggiungerete agar agar: portatelo a 85 °C e con l'aiuto di una siringa fatelo colare a gocce in olio freddo. A fine cottura mantecate il riso con olio Laudemio, Parmigiano vacche rosse e pepe di Timut; servite con pane Panko aromatizzato con pomodori secchi tritati, pasta di acciughe e origano. Infine, guarnite con le sfere di olive nere e il trifoglio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cucina