Il cocktail dell'estate? Te lo prepara Joe Bastianich

Fresco e dal sapore deciso: è il drink ideato dal popolare imprenditore e personaggio tv, in teatro con lo spettacolo Vino Veritas

Il cocktail dell'estate secondo Joe Bastianich
Getty Images

Un bicchiere di vino, un po' di buona musica e la compagnia degli amici per raccontarsi un po', senza filtri: è da questa immagine che Joe Bastianich ha preso ispirazione per Vino Veritas, lo spettacolo di un'ora e mezza che sta portando in scena al Teatro Franco Parenti di Milano ogni lunedì fino al 24 luglio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Durante la serata Joe racconta la sua storia, tra aneddoti e particolari inediti (e anche insoliti), intervallata dalle esibizioni live di alcuni brani da lui ideati, in italiano e in inglese, mentre in sala viene proposta al pubblico una degustazione di alcuni tra i vini più rappresentativi della Cantina Bastianich.

Ma protagonista dell'appuntamento è anche un cocktail molto speciale ideato, come si dice, on the road, durante il Jack On Tour – Road To Lynchburg, il viaggio musicale attraverso il Tennessee intrapreso qualche mese fa insieme al cantautore barese Giò Sada, vincitore nel 2015 della nona edizione di X Factor, per celebrare i 150 anni della Distilleria Jack Daniel's di Lynchburg.

Il nome del drink ovviamente non può che richiamare quelle calde atmosfere intrise di blues e di musica country, ovvero Nashville Skyline, ed è talmente semplice da preparare che puoi realizzarlo facilmente anche tu per stupire i tuoi amici!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cocktail dell'estate: la ricetta del Nashville Skyline

Ingredienti:

2 parti di Jack Daniel's Old No71 parte Vermouth rosso1 goccio di Angostura bitter1 ciliegia al maraschino Buccia d'arancia

Preparazione:Il Nashville Skyline è una variante del più classico Manhattan, dal gusto fresco, ideale per gli aperitivi estivi. Il cocktail può essere servito in due modi: con abbondante ghiaccio oppure si può preparare a parte in un mixing glass, sempre con ghiaccio. Prima di servire si deve utilizzare uno strainer per filtrare il tutto nel bicchiere scelto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cucina