Giornata del bacio: perché baciarsi è sempre il più potente degli afrodisiaci

Hai voglia a rimpinzarti di ostriche, accendere incensi profumati, mettere lingerie sexy: nulla di tutto questo è paragonabile alla potenza afrodisiaca del bacio, che rimane senza dubbio il più eccitante dei preliminari

image
Getty Images

Smettere di baciarsi è un errore madornale, oltre che non il migliore dei segnali per una coppia. Quindi, se nemmeno vi ricordate l'ultima volta che vi siete scambiate un lungo bacio appassionato con il vostro lui, sappiate che le ragioni per riprendere non domani, ma oggi a farlo sono tante e tutte portatrici di belle cose. Ma, in particolare, ce n'è una che vogliamo ricordarvi con un certo fervore: il bacio, care ragazze, è infatti il più potente degli afrodisiaci. Più efficace e meno costoso dei vari ostriche e champagne, il più iconico dei momenti della storia del cinema (che vede quello tra Leonardo di Caprio e Kate Winslet in Titanic sbaragliare la concorrenza) è anche la miccia migliore per accendere o riaccendere il fuoco dell'eros.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

C'è anche una ricerca, della sessuologa tedesca Ingelore Ebberfeld, secondo cui il bacio è fondamentale soprattutto per il 56 per cento della popolazione femminile, contro il 44 di quella maschile. Ma c'è di più: secondo due terzi delle intervistate un uomo che bacia bene è anche uno che di sesso se ne intende. Un po', come ben sappiamo, perché è un atto molto intimo (tanto che il ricordo del nostro primo è indelebile nella mente, che sia stato un disastro o al contrario una bomba) forse addirittura più intimo del sesso. Inoltre la bocca è una parte del corpo molto importante che ha molti significati psicologici: serve per nutrirci, per conoscere il mondo quando siamo piccoli e per esprimerci quando siamo grandi. Normale, quindi, che, al di là dell'amore, il bacio susciti tante emozioni. Ed è qui che entra in gioco la differenza tra femmine e maschi: le donne riescono ad affrontare le emozioni in modo migliore rispetto agli uomini, semplicemente perché fin da piccole vengono abituate a essere in contatto con i sentimenti e l'emotività. Ecco perché baciano più spesso e danno molto valore a questo scambio. Non solo: le donne dicono anche che chi è bravo a baciare fa bene l'amore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

E qui ritorniamo al discorso iniziale: se è vero quanto emerge da questa ricerca, di certo avrete scelto il vostro partner anche per come vi sa baciare, giusto? Ecco che, allora, se non siete piccioncini nel pieno di una tempesta ormonale, ma una coppia con già un po' di vissuto alle spalle ma che ha voglia di tornare ad essere più scoppiettante, niente di meglio che ripartire da lì, dall'incontro delle vostre labbra con le sue. Siamo certe che in un secondo vi ricorderete che cosa vi piaceva tanto, in quei baci che sembrava non dovessero finire mai.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sesso