Test: tu come seduci un uomo?

Riservata o disinibita, cerebrale o istintiva: scopri qual è la tua «tecnica» per conquistare un uomo e impara ad affinarla o, se serve, a cambiare tattica

sesso-test-scopri-come-seduci-un-uomo
Getty Images

Qual è la tua tecnica per sedurre un uomo? Sei riservata o disinibita, cerebrale o istintiva? Ecco il test messo a punto da Gloria Rossi, psicologa e psicoanalista, per capire quale tattica usi per conquistare un uomo, per imparare ad affinarla o, se serve, a cambiarla. Dopo aver risposto alle domande, calcola quale simbolo hai segnato più volte, poi leggi (sotto) il profilo corrispondente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

1. Aperitivo tra amici: due uomini ti notano...

▲ Aspetti di vedere cosa s'inventano

✿ Flirti con entrambi e punti al più audace

✖ Fai finta di niente, ma ti metti in mostra

2. Come segnali la tua disponibilità a chi ti corteggia?

▲ Lo ascolti con curiosità

✖ Fai una battuta brillante

✿ Lo guardi con "appetito"

3. Il tipo ci prova anche con la tua vicina di tavolo...

✖ Ah si? adori le sfide...

▲ Lo tieni d'occhio, fingendoti interessata ad altro

✿ ...E tu ci provi con il suo vicino!

4. Come ti accorgi che con lui vale la pena provarci?

✿ Lo stai già immaginando senza niente addosso

▲ Perché mangia con gusto

✖ Appena ti guarda provi quel genere di brivido...

5. Noti che il suo interesse per te sta crescendo.

▲ Sorridi

✿ Acceleri

✖ Rallenti

6. Se ne va senza chiederti il numero:

✖ Peggio per lui!

✿ Lo scoverai tu, su Facebook

▲ Se ti vuole, sa come trovarti

7. Quanto tempo gli concedi per arrivare al dunque?

▲ Tutto quello che vuole: non è l'unico uomo rimasto sulla terra!

✿ Quello che manca alla conclusione della serata

✖ Il tempo che serve per raggiungere la temperatura giusta

8. Dopo la prima notte, come pensi che ti saluterà?

✿ Dicendoti: «A presto...»

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

▲ Con un bacio

✖ «Quando ci rivediamo?»

9. L'uomo che non ha ceduto al tuo fascino...

✖ Merita di ricredersi

▲ Di sicuro sarebbe stato deludente

✿ Probabilmente era distratto

10. Scegli la tua legge di Murphy sulla seduzione:

✿ Se ti dice di no, non crederci

✖ Se ti dice di sì, non crederci

▲ Le probabilità sono al 50 per cento. O succede o non succede

Getty Images

Risposte

✿ Cedi all'impulso: ti butti

La seduzione, per te, è una questione di corrispondenza dei sensi. E quando cogli un guizzo di desiderio, hai subito voglia di appurare che, se ti va, puoi avere quello che vuoi. Niente da dire, sai come funzionano gli uomini. Al punto che, sempre più spesso, preferisci fare a meno di qualsiasi stratagemma e punti dritta al risultato: farlo cadere rapidamente nella tua rete. E quando l'oggetto della tua attenzione perde tempo? Quasi quasi ti passa la voglia... Il tuo modo di sedurre non fa una grinza, se non fosse per una sotterranea insoddisfazione velata di noia, dato che alla fine il gioco ti sembra sempre uguale. Resta aperta la domanda: come mai non tenti un gioco nuovo?

✖ Lanci l'esca e sparisci

Metti in pratica fedelmente la prima regola della seduzione femminile: farti desiderare il più a lungo possibile. E sei disposta a usare le più svariate tecniche per tenerlo sulle corde. Con la tua eleganza, la conversazione brillante, lo sfoggio della tua cultura o, al contrario, una riservatezza vicina all'indifferenza... Una cosa è certa: sei tu a tenere il gioco, a darti e sottrarti secondo una logica di cui lui è all'oscuro e che soddisfa, in primo luogo, le tue fantasie su come dovrebbero andare le cose per essere perfette. E se invece la perfezione di un incontro erotico si realizzasse lasciando ogni tanto la guida a lui?

▲ Studi a lungo la «preda»

Il tuo segreto per praticare con successo l'arte del flirt: fiducia in te stessa, coraggio di osare, un pizzico di distacco e tanta leggerezza. Sei un'osservatrice acuta, consapevole che si tratta di un gioco a due e che il meglio del divertimento si scopre strada facendo. Il vantaggio è che, quando l'incontro va in porto, hai già tutte le informazioni per prenderti il meglio. E, se occorre, puoi uscire di scena al momento giusto. Hai senz'altro molte carte, se tieni sveglia la voglia di metterti in gioco!

,

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sesso