Il digiuno da sesso erotico e l'aspettativa arrogante sono la causa del fiasco epico nell'uomo?

"Cara Barbara, vorrei farti l’elenco dei maschi che hanno avuto problemi di erezione con me negli ultimi tempi!": ma tu dov’eri? A letto ci si va in due

image
James Barr / Unsplash.com

Lettori e lettrici di Gioia! mi scrivono per un consiglio sentimentale. Ecco una lettera di una donna che si lamenta delle prestazioni dei suoi uomini a letto, visto che spesso hanno problemi di erezione.

"Adesso che tutte fanno le liste degli uomini che le hanno molestate, io invece voglio fare l’elenco dei maschi che hanno fatto fiasco con me negli ultimi tempi. Non è certo per colpa mia, senza falsa modestia sono uno schianto, gamba lunga, grande seno (naturale), 30 anni . N. 1: conosciuto a scuola di ballo, atletico, fama di grande amatore, mi porta a cena, mi dice cose eccitanti, mi promette una notte di fuoco. Andiamo a casa sua tutti e due molto disposti, ma al momento buono… 'Non so cosa mi succede… Ti giuro è la prima volta che…'. Insomma non c’è riuscito. Cancellato. N. 2: mi corteggiava da un sacco di tempo. Un corteggiamento tutto sensuale, senza sentimentalismi, è stato molto chiaro: 'Ti voglio fare impazzire a letto'. Weekend in montagna… Parte di slancio, riesce ma con risultati ridicoli, e non arriva alla seconda. Scartato. N. 3: gemello degli altri due. Eliminato. Almeno non si vantassero! Sono tutti dei millantatori, te lo fanno credere e poi non valgono niente". (Blue Velvet)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Ma tu, Blue Velvet, dov’eri? A letto ci si va in due, e se stavi lì ad aspettare l’omaggio, battendo severamente il piedino con impazienza, con un invisibile taccuino da chef a valutare le loro prestazioni, lo avresti fatto venire piccolo anche a Tarzan. Il piacere bisogna meritarselo. Si parla sempre del fiasco maschile. E noi? Non facciamo mai fiasco, noi? Quante volte ci presentiamo in un letto digiune di senso erotico, magari con l’arroganza passiva di chi si aspetta tutto dall’altro? A volte siamo anche noi un disastro. Ma su di noi non c’è sanzione né barzelletta. Il privilegio del nostro sesso segreto ci protegge. Viviamo di più anche per questo. Se un maschio facesse una lista di donne che l’hanno deluso a letto, lo troveremmo orrendo. E lo è anche il contrario. (L’espressione "omaggio" l’ho presa da Edith Piaf, il grande usignolo di Francia, che diceva: "Il sesso? Bah, c’è di meglio. Ma dall’uomo pretendo l’omaggio").

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzo: maleducazione.sentimentale@hearst.it

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sesso