7 attività per mantenerti in forma anche in spiaggia

Dal nuoto al beach volley, e se vuoi rilassarti c'è lo yoga: scopri cosa fare per una vacanza sana e attiva

Esercizi in spiaggia
Getty Images

Anche in vacanza è possibile rimanere in forma e praticare un po' di esercizio fisico, almeno 30 minuti al giorno in modo costante, ti fa bene non solo per non buttare al vento i sacrifici fatti in palestra durante l'anno ma anche per tenere attivo il metabolismo, nell'ambito di uno stile di vita sano. Puoi facilmente mettere a punto un vero e proprio programma di allenamento scegliendo tra queste attività, da fare tranquillamente in spiaggia o in riva al mare. Pronta?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Walking
Getty Images

Camminare è l'attività più semplice di tutte: non servono particolari attrezzature, e puoi praticarla quando vuoi (magari al tramonto, così mentre passeggi puoi godere di un panorama mozzafiato). Per aumentare il dispendio calorico e per allenare contemporaneamente anche i muscoli delle gambe e i glutei cammina mantenendo il livello dell'acqua fino a metà coscia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Beach volley
Getty Images

Per un allenamento completo e al tempo stesso divertente scegli uno sport di squadra come il beach volley, che permette di bruciare in un'ora circa 500 calorie. In alternativa puoi provare il beach tennis o, se la spiaggia non è troppo affollata, i classici racchettoni, che non vanno mai fuori moda!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Addominali
Getty Images

Per fare un po' di esercizi per gli addominali in spiaggia devo prima di tutto stendere per terra il telo mare. Sdraiati supina e metti le braccia lungo i fianchi: da questa posizione solleva le gambe verso l'alto inspirando e abbassale espirando, ripetendo l'esercizio per 10 volte. Oppure, sempre restando supina, metti le mani dietro la nuca e, tenendo le gambe sollevate, alza la testa e le spalle, tornando subito dopo alla posizione di partenza. Ripeti anche in questo caso per 10 volte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Stand up paddle
Getty Images

Lo stand up paddle è una variante del surf in cui si rimane in piedi sulla tavola e ci si sposta grazie ad una pagaia. Anche questo è un allenamento tonificante perché per mantenere l'equilibrio i tuoi muscoli continuano a lavorare, specialmente quelli di braccia, pancia, spalle e gambe.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Nuoto
Getty Images

Nuotare in mare è un'esperienza unica, che offre i suoi benefici a tutto il corpo perché in acqua la gravità si annulla: per allenarti e tonificare i muscoli di gambe, braccia e busto ti bastano 30 minuti a sessione, che ti permettono anche di bruciare fino a 250 calorie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Saltare la corda
Getty Images

Saltare la corda non solo ci evoca tantissimi ricordi della nostra infanzia, può essere un'ottima attività bruciagrassi: inizia con 5 minuti al giorno, intervallando i salti con 1 minuto di riposo, e allunga i tempi di allenamento gradualmente fino a 20-30 minuti. Tra l'altro, dato che durante l'esercizio devi mantenere gli addominali contratti, con un solo esercizio puoi avere un doppio risultato!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Yoga
Getty Images

Dopo tanta fatica ci vuole un po' di relax: vuoi mettere meditare sul bagnasciuga di fronte alle onde del mare che si infrangono? Grazie allo yoga oltre a rilassarti puoi anche allungare i tuoi muscoli e scaricare tutto lo stress accumulato durante l'anno, così da tornare in ufficio più riposata che mai!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute