Igiene in viaggio: dove si annidano i germi?

Per goderti la vacanza senza rischi, scopri quali sono i posti in cui si annidano più batteri (e quelli da scagionare)

Igiene fuori casa, suggerimenti
Getty Images

Quando viaggi ci sono molti aspetti che devi considerare (tra cui cosa mettere nel beauty case), ma uno di quelli più importanti, a cui devi prestare molta attenzione, è l'igiene: non è facile scansare le colonie di germi e batteri che si annidano negli angoli più impensati soprattutto nei luoghi frequentati da moltissime persone (come stazioni e aeroporti), e per questo è importante sapere quali sono i luoghi più sporchi e quali sono quelli più sicuri in cui puoi imbatterti in vacanza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Indipendentemente da questo però il consiglio generale è solo uno: lavati sempre le mani, spesso, con il sapone e tieni sempre in borsetta salviettine e gel disinfettante. Con quelli in tasca puoi andare anche in capo al mondo!

Tavoli

Quando mangi fuori casa cerca di tenere le posate sempre sulla tovaglietta di carta che ti forniscono o sul tovagliolo, in modo che non tocchino direttamente il tavolo (che a volte non viene pulito a dovere).

Touchscreen

I touchscreen di bancomat, dei totem per fare il check in in aeroporto e quelli per acquistare i biglietti ferroviari in stazione sono sicuri: sulla superficie infatti sono presenti batteri, ma non sono pericolosi.

Bagni

Le zone più sporche delle toilette non sono, come si potrebbe pensare, le tavolette dei wc bensì i rubinetti e soprattutto le maniglie, da maneggiare soltanto con un pezzo di carta o un fazzolettino. Per quanto riguarda invece i bagni delle case vacanza o degli alberghi, la doccia è un luogo molto più sicuro rispetto alla vasca.

Getty Images

Soldi

I soldi, che passano di mano in mano, sono un vero e proprio ricettacolo di batteri, per cui dopo averli toccati e maneggiati lavati sempre le mani, magari concedendoti una pausa-merenda in un localino sfizioso durante un lungo pomeriggio di shopping.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Lenzuola

Ci sono alcune persone che pur di non dormire nelle lenzuola fornite dagli alberghi preferiscono portarsele da casa. Ma in realtà statisticamente ci sono molto più batteri sugli interruttori della luce e sui telecomandi della televisione che nella biancheria da letto (specialmente se viene cambiata regolarmente).

Mezzi pubblici

I mezzi pubblici funzionano nello stesso modo in tutto il mondo, e lo stesso discorso vale anche per le (sporchissime) maniglie che usi per appoggiarti durante la corsa. Tienilo presente, e una volta tornata a casa o in hotel corri al lavandino.

Aereo

Se temi che un passeggero in aereo con te possa contagiarti con il raffreddore abbiamo una buona notizia per te: nella cabina di viaggio il clima è controllato ed è difficile che i germi si diffondano. Rischi molto di più un malanno per colpa degli sbalzi termici dovuti all'aria condizionata!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute