Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Bicarbonato di sodio: proprietà, benefici e usi in cucina e nella beauty routine

Il bicarbonato di sodio lo puoi usare in cucina ma anche per il benessere e la bellezza: scopri i suoi mille usi

Getty Images

È sempre presente nelle dispense di mamme e nonne, ma in poche conoscono i benefici del bicarbonato di sodio, che spaziano dall'utilizzo in cucina fino alla beauty routine. L'importante è utilizzarlo nel modo giusto, sfatando alcuni miti ed evitando gli usi estremi di questo additivo alimentare. Ecco i 7 motivi per cui dovresti sempre averlo in dispensa:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
  • Pulizia di frutta e verdura: spesso per lavare frutta e verdura l'acqua non è sufficiente. Il consiglio, specie in caso di bambini, anziani e donne in gravidanza, è di lasciare a bagno frutta e verdura in acqua e bicarbonato di sodio, che pulisce a fondo e igienizza.
  • Coadiuvante della lievitazione: c'è chi aggiunge un cucchiaino di bicarbonato alle frittate per farle lievitare, chi nei dolci e nelle torte. Qualunque sia la tua ricetta, ricordati che il bicarbonato non è un sostituto del lievito, ma incentiva il processo di lievitazione.
  • Disinfettante orale: in caso di mal di gola puoi utilizzarlo come antinfiammatorio oppure per la pulizia orale una volta a settimana. È sufficiente fare dei gargarismi con acqua e un cucchiaino di bicarbonato. Attenzione a non abusarne: il bicarbonato è abrasivo e usarlo troppo spesso potrebbe rovinare lo smalto dei denti.
  • Getty Images
  • Pulizia personale: sciolto nell'acqua tiepida diventa un ottimo prodotto disinfettante ed emolliente. È indicato soprattutto per i pediluvi e per lavare i capelli.
  • Pulizia della casa: è un efficace aiuto per le pulizie di casa, in particolare di tappeti, moquette e oggetti che non si possono lavare in lavatrice. Basta cospargere la superficie interessata di bicarbonato, lasciare agire per 24 ore e rimuovere con un'aspirapolvere o una spazzola.
  •  Rimuovere i cattivi odori: è l'ideale se vuoi eliminare i cattivi odori dai tessuti, dagli abiti o da elettrodomestici quali frigorifero e lavastoviglie. Nel caso dei vestiti è sufficiente aggiungere un cucchiaino di bicarbonato al normale detersivo (evita di utilizzarlo sui capi delicati), per il frigorifero lascia una tazza piena di bicarbonato sul ripiano più alto per qualche giorno.
  • Digestivo: nonostante il sapore poco invitante, il bicarbonato è un ottimo rimedio naturale per problemi digestivi. L'unica raccomandazione è di non eccedere con le dosi: un cucchiaino in un bicchier d'acqua tiepida basterà per rilassare il tuo stomaco.
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Salute