Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Quiz: qual è la colazione più sana?

Cappuccino o latte macchiato? Biscotti o ciambelle? Scopri la scelta più salutare per il pasto del mattino

Cappuccino o latte macchiato? Biscotti o ciambelle? Fai il test per scoprire se conosci gli alimenti più salutari, per sfruttare al meglio il pasto più importante della giornata

1 di 18
Latte macchiato o cappuccino?

Sei al bar e scansioni il menu per scegliere qualcosa che sia più allettante della tua moka casalinga. Cose scegli?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 di 18
Meglio il cappuccino!

Ordina il cappuccino. Una tazza, preparata con un po' di latte a basso contenuto di grassi, contiene circa 90 calorie contro la stessa quantità di latte macchiato, che invece ne contiene 150, e quasi il doppio del grasso. Il cappuccino è fatto di espresso e schiuma di latte ottenuta con un getto di vapore, ed è proprio questa operazione che sposta le calorie rispetto al latte tradizionale. Ordina un cappuccino per giocarti altrove le calorie risparmiate. Ma c'è un lato negativo: il cappuccino ha un minore contenuto di proteine dato che c'è meno latte. Per cui se sei di fretta aggiungi una o due uova sode o un pacchetto di noci.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 di 18
Biscotti o ciambelle?

Entri nella sala riunioni per un incontro mattutino e - sorpresa! - è pronta la colazione. Ma c'è un problema: tutto sembra solo un enorme miscuglio di zucchero e carboidrati. Cosa scegliere?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 di 18
Scegli la ciambella!

Afferra una ciambella. Le ciambelle in genere sono disponibili in un formato standard, mentre i biscotti passano da formati mini a quelli king size (per usare un eufemismo!). Per fare la scelta più intelligente possibile: evita quelle ripiene di crema, cariche di cioccolato, con un doppio strato di glassa, quelle con cui puoi solo accumulare rapidamente calorie da grassi saturi e zuccheri. Una versione semplice, glassata al cioccolato o alla vaniglia spesso avrà un contenuto calorico inferiore rispetto ad un piccolo scone, anche se sono uguali per calorie da grassi saturi. Ma in generale, concediti quello che ami di più quando lo desideri.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 di 18
Muffin integrale o bagel?

Devi trascorrere una giornata intera in giro per lavoro e hai bisogno di una colazione sostanziosa per essero a posto fino all'ora di pranzo. Ordini un muffin integrale appena sfornato o un bagel perfettamente tostato? Sembrano entrambi così buoni!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 di 18
E il vincitore è...il bagel!

Non c'è niente di meglio di caffè e bagel! Anche se nessuna delle due scelte è l'ideale (un bagel in stile New York è grande quanto 5 o 6 fette di pane normale!), i muffin integrali spesso sono carichi di zucchero, per un miglior sapore. E quel che è peggio, il tuo muffin a basso contenuto di grassi sarà anche pieno zeppo di conservanti (il sodio, tanto per fare un esempio), pensati per cammuffare il fatto che stai mangiando, beh, crusca. Ordina il bagel e farciscilo con guarnizioni che ti fanno bene: uova strapazzate, verdure e un po 'di formaggio magro ti terranno sazia per ore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 di 18
Formaggio spalmabile o burro?

Ti hanno appena consegnato del pane caldo e tostato alla perfezione e devi scegliere se spalmarci sopra del formaggio o del burro. Cosa scegli?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 di 18
Meglio il formaggio spalmabile!

Il formaggio spalmabile è la tua marmellata. Il burro ha un più alto contenuto di grassi saturi (e quasi il doppio delle calorie!). Un consiglio: il formaggio spesso viene già spalmato su pane e ciambelle, ordinalo a parte per tenere sotto controllo le porzioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 di 18
Panna per caffè o metà panna e metà latte?

Sei ad una importante colazione di lavoro e finalmente servono il caffè. Scegli una confezione di panna per caffè o quella metà panna e metà latte?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 di 18
Meglio metà panna e metà latte!

Meglio correggere il caffè con panna e latte. Le classiche panne per caffè contengono una tonnellata di ingredienti trasformati e grassi parzialmente idrogenati, ovvero quei grassi che possono aumentare il livello di colesterolo LDL e abbassare il colesterolo HDL, aumentando il rischio di malattie cardiache. I correttori per il caffè contengono prevalentemente zucchero e olii parzialmente idrogenati - un termine di cui tutti siamo probabilmente a conoscenza perchè indica sempre una subdole e nascosta fonte di grassi trans (il grasso artificiale che ha un effetto negativo sui tuoi livelli di colesterolo nel sangue).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
11 di 18
Bacon o salsicce?

È sabato e ordineresti tutto il contenuto del menù. Ti meriti tutto ovviamente ma tra bacon e salsicce quale sarà la scelta migliore?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
12 di 18
Viva il bacon!

Ordina la pancetta. Mentre il valore nutrizionale varia in base al taglio e al tipo di animale (le salsicce di pollo e di tacchino sono scelte migliori rispetto alla salsiccia di maiale) la pancetta è in genere la scelta migliore. Due fette di pancetta hanno un minore contenuto di grassi saturi e apportano circa 100 calorie, mentre la salsiccia ne ha 150. A parte questo, non vuol dire che puoi strafogarti. Un elevato apporto di carni lavorate (trattate, affumicate o salate) è stato collegato ad alcuni significativi rischi per la salute, come cancro, malattie cardiache e diabete, quindi indipendentemente dalla carne scelta, cerca di scambiarla con altri contorni deliziosi (come pane integrale, patate e frutta). Tieni la carne per quando il tuo desiderio di pancetta ti colpirà davvero.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
13 di 18
Uova strapazzate o uovo al tegamino?

Sei seduto in un B&B caratteristico per fare colazione e tutto sul menu sembra adorabile. Hai la possibilità di ordinare uova strapazzate o fritte. La scelta più sana è...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
14 di 18
Vince l'uovo al tegamino!

Friggi le uova. Le uova sono piene di proteine e apportano da 70 a 90 calorie, inoltre sono superveloci da fare e facili da montare. Le uniche cose che le trasformano da cibo ideale per la colazione a bomba calorica sono quelle che vengono aggiunte (come la salsa olandese). Dal momento che tutte le uova saranno cucinate in padella con un qualche olio da cucina, non c'è alcuna differenza quelle al tegamino e quelle strapazzate quando le prepari in casa. Se mangi fuori, pensa alla panna che può essere aggiunta alle uova strapazzate per renderle più soffici.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
15 di 18
Smoothie alla frutta o centrifuga verde?

Hai appena finito di allenarti (complimenti!) e ora ti fiondi nel negozio di succhi per una buona dose di frutta e verdura. Chiedi un frullato ricco di frutta o scegli un succo verde?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
16 di 18
Meglio un frullato alla frutta!

Benvenuto frullato. Che si tratti di un succo spremuto a freddo o confezionato in cartone o lattina, i succhi di frutta spesso vengono estratti senza che contengano proprietà. Ti ritrovi solo con un liquido dolce - senza gli antiossidanti e il senso di sazietà che la frutta vera e propria ti dà, gli smoothie invece sono un mix - e mentre alcuni possono contenere più calorie rispetto alla loro controparte in succo (dato che spesso contengono ingredienti come burro di noccioline, semi di lino e di chia, e sono ricchi di proteine e fibre) riescono a tenerti più piena e più a lungo. Detto questo: la cosa migliore è sempre mangiare una vera colazione!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
17 di 18
Waffles oo pancakes?

E' la madre di tutte le scelte per il brunch: un gigante e gloriosa cialda oppure una pila di deliziose frittelle. Fa male dover scegliere solo uno tra i due piatti, quindi dovremo fare il lavoro sporco al posto vostro...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
18 di 18
Sotto con i waffles!

Pollice in su per il waffle. Le due proposte fanno parte della stessa famiglia di alimenti (hanno gli stessi ingredienti - farina, zucchero, latte e uova) ma le cialde hanno una maggiore percentuale di grassi, zuccheri, o entrambi, per raggiungere la loro croccantezza. Allora perché sono la scelta migliore? Le tipiche cialde belghe sono spesso servite da sole, non impilate una sopra l'altra! Tenete a mente: le fonti più significative di grassi saturi e zuccheri arrivano da salse e sciroppi. Non importa ciò che scegli quando mangi fuori casa, pensa a questi dolci fatti sulla piastra come faresti con qualsiasi altra cosa: come ad un dessert, non come alimento per la prima colazione!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute