Come velocizzare il metabolismo in 10 mosse per dimagrire e ritrovare energia

Per dare una spinta al metabolismo e perdere peso in fretta fai attenzione ai falsi miti, per esempio tagliare troppo le calorie o evitare i carboidrati la sera

metabolismo-lento-consigli
Getty Images

Metabolismo lento, una piaga che può colpire ad ogni età. Quando accade, non c'è dieta che tenga: il corpo non ne vuole sapere di dimagrire. E l'umore va giù. Non permettere che questo accada! La primavera poi è il momento migliore (nei primi mesi dell'anno siamo più motivate); vediamo come fare per risvegliarlo e quali sono i faux pas, ovvero le mosse sbagliate che ci mettono i bastoni fra le ruote nel percorso verso un corpo sano ed energico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Prima di buttarti a googlare, tieni presente che la mitologia intorno a questo tema è parecchio estesa; dalle diete agli esercizi, quando cerchi consigli su come dare una spinta al metabolismo, trovi tutto e il contrario di tutto. Esci dalla comfort zone e inizia a sperimentare i modi che più ti si addicono, ma chiariamolo subito: non si tratta SOLO di tagliare le calorie. Per riuscire, la parola chiave è cambiamento. Il sito Eat This stila una lunga lista di azioni felici per scuotere la tua capacità di bruciare i grassi, ecco le prime 10 (e alcune sono davvero curiose):

  1. Mangia il giusto - Troppo poche calorie causano il rallentamento del metabolismo.
  2. Bevi tè verde - Contiene un anti-ossidante che accelera la trasformazione dei grassi in energia.
  3. Fai Interval Training - Anche conosciuto come HIIT, è l'allenamento migliore per accelerare il metabolismo.
  4. Usa olio extravergine di oliva - Apporta polifenoli e antiossidanti, inoltre contribuisce ad aumentare il senso di sazietà perché incentiva i livelli di serotonina.
  5. Metti su un po' di muscoli - Ogni muscolo brucia calorie anche a riposo.
  6. Uova nel menù - Una o due volte al giorno, almeno secondo alcuni studi recenti.
  7. Mangia i carboidrati… la sera! - Uno studio del European Journal of Nutrition ha dimostrato che durante la digestione notturna, si bruciano calorie.
  8. Bevi latte intero - Uno studio del Nutrition Institute della University of Tennessee suggerisce che il calcio (contenuto in abbondanza nel latte) aiuta a bruciare i grassi.
  9. Mangia proteine ogni giorno - La quantità giornaliera ideale di proteine è soggettiva, ma introdurne un po' in ogni pasto aiuta a perdere peso.
  10. Cereali sì, ma integrali - Sono ricchi di fibre e richiedono più sforzo nella digestione, in questo modo il fisico lavora di più.
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito

    Un articolo su Scientific American dice che in realtà esiste una netta differenza tra il dimagrimento estetico e il dimagrimento per la salute; i due canoni non necessariamente coincidono, o almeno, variano da persona a persona. Ne consegue che fare paragoni con amiche o peggio, celebrities, è una pessima idea e si rischia soltanto di fare tanta fatica per niente.

    Getty Images

    Meglio mettere il focus su altri dettagli: come dice Gwyneth Paltrow in un'intervista al Telegraph, quando si comincia, la cosa più difficile è trovare la motivazione. La sua celebre -e spietata- trainer, Tracy Anderson (di cui abbiamo già parlato a proposito del discusso dimagrimento di Lena Dunham), le ha dato la regola d'oro per venirne a capo: pensare al movimento come a qualcosa di automatico (tipo lavarsi i denti) e non perdere occasione per farlo (es. le scale invece dell'ascensore, una camminata invece di prendere la macchina). Quanto alla dieta, suggerisce di stipare frigo e dispensa di cibi sani e già porzionati; ma, dice, dobbiamo vivere con gioia la vita, programmiamo anche dei momenti in cui un piccolo sgarro è consentito. E quindi la risposta è: sì, il bicchiere di vino ogni tanto, ci sta!

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Salute