Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Le 10 scuse più assurde per non andare a lavoro a cui ispirarsi se domani non ti vuoi presentare in ufficio

Stai cercando una scusa per non andare al lavoro? Un sondaggio rivela le scuse più strane usate dai dipendenti inglesi per non presentarsi in ufficio e prendersi un giorno di malattia: l'ultima è geniale

Stando a un recente sondaggio, nel corso dell'ultimo anno oltre tre/quarti (il 79,9%) dei lavoratori inglesi si è dato per malato pur di non andare a lavorare. Il sondaggio ha valutato le scuse di circa 1300 impiegati in tutto il paese.

La ragione principale per cui si dicevano «malati» era perché si sentivano troppo stanchi (43,4%): la percentuale sale al 48,4% per i lavoratori tra i 18 e i 24 anni e raggiunge il 65,2% per quanti hanno tra 55 e 64 anni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il 15,1% ha semplicemente detto che non poteva essere disturbato e quindi non andava a lavoro, mentre il 13% ha comunicato di aver altri piani. Infine, solo il 9,2% ha addotto come motivazione una sbornia, percentuale che sale al 10,4% nel caso degli uomini.

Il sondaggio, infine, ha messo in evidenza che il 17,5% di quanti si davano per malati hanno anche spiegato meglio questa loro condizione per legittimare la richiesta di un giorno di malattia. Ecco le 10 più insolite:

  1. Ho le vesciche ai piedi perché ho indossato un paio di scarpe nuove nel fine settimana.
  2. Ho una brutta emicrania (leggasi: sbornia spaventosa).
  3. Il mio criceto è malato e devo portarlo dal veterinario.
  4. Ho lasciato la mia divisa da lavoro sull'autobus.
  5. Ho perso un torneo a freccette la notte scorsa e sono troppo traumatizzato per venire a lavorare.
  6. Un albero è caduto nella mia proprietà e devo mettere tutto in sicurezza.
  7. Il mio fidanzato ha cambiato il suo status su Facebook in «single».
  8. Ci sono delle mucche nel mio giardino e non posso venire a lavoro.
  9. Mi sono addormentato tardi e sono troppo stanco per venire.
  10. Ho un barbecue nel fine settimana e ho bisogno di tempo per organizzarmi.
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Salute