Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Gambe pesanti? 7 rimedi fai da te per combatterle

Il caldo diventa insopportabile e le tue gambe ne risentono, vero? Dall'abbigliamento giusto alle tisane, tutto ciò che dovresti fare per sentirti subito più leggera

Getty Images

Con l'arrivo del grande caldo aumenta quella brutta sensazione di gambe pesanti. Un lavoro sedentario (o rimanere troppo in piedi durante il giorno), insieme alla cattiva circolazione del sangue e alla ritenzione idrica, contribuiscono a ingigantire il problema. Se non avete delle patologie gravi, è possibile trovare un po' di sollievo con questi rimedi naturali.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Acqua

Essenziale è ovviamente bere tanta acqua, l'ideale sarebbero 2 litri al giorno. Vi dimenticate? Esistono delle app che vi rammentano l'appuntamento con il bicchiere, sono molto comode. Evitate naturalmente bibite gassate e succhi di frutta. Si alle spremute fatte in casa.

2. Alimentazione

L'acqua si trova anche nella frutta e nella verdura, ovviamente. Vi consigliamo, in particolar modo, i frutti di bosco, gli agrumi, i kiwi, l'ananas e l'uva. Per la verdura buttatevi su carote, zucca, spinaci e tutti i vegetali a foglia verde. Ottimo il salmone. Evitate cibi salati, piccanti, prodotti in scatola e salumi.

3. Movimento

Se lavorate troppo tempo sedute (o in piedi, come le commesse), sarebbe molto utile una passeggiata appena ne avete il tempo. Se usate l'app per bere, approfittatene per fare qualche passo o una rampa di scale. Cercate di evitare l'ascensore e di muovervi il più possibile.

4. Abbigliamento

Evitate i leggings, le calze strette e i jeans aderenti. Sì a indumenti in fibre naturali come il cotone. Per le scarpe scegliete tacchi che vanno dai 2 ai 5 centimetri.

5. Freddo

Sì a getti di acqua fredda (meglio fare la doccia che il bagno) dal basso verso l'alto. Potete anche optare per degli impacchi con asciugamani bagnati e pediluvi. In spiaggia non prendete il sole nelle ore più calde e, anzi, andate in mare e camminate a piedi nudi. Sarà una bella sensazione!

6. Massaggi

Alla sera potete anche concedervi un bel massaggio (sempre dal basso verso l'alto) con creme idratanti o rinfrescanti (provate a mettere il vostro barattolo in frigorifero!). Vi consigliamo anche di tenere un po' alzate le gambe e, se riuscite, appoggiatele su un cuscino durante la notte.

7. Tisane

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Esistono anche delle tisane che possono aiutarvi ma è meglio rivolgersi in erboristeria per spiegare il vostro problema, illustrare le vostre patologie e ricevere l'assistenza adeguata di un esperto. Ricordatevi che non tutte le erbe sono adatte a tutti, non decidete autonomamente!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute