Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Lupus, le cose da sapere sulla malattia di Selena Gomez

Il lupus eritematoso sistemico o Les è una malattia che colpisce soprattutto le giovani donne, è cronica ma si può tenere a bada con cure specifiche: tutto quello che c'è da sapere sulla patologia di cui soffre la popstar

lupus-malattia-selena-gomez-les-concerto
Getty Images

Il Lupus eritematoso sistemico (o Les) è stato per molto tempo solo il nome complicato di una malattia autoimmune poco conosciuta. Fino a che, nel 2015, Selena Gomez ha dichiarato pubblicamente di esserne affetta, svelando al mondo il vero motivo per cui nel 2013 cancellò le tappe australiane e asiatiche del suo tour Stars Dance Tour. Nessuna depressione post rottura da Justin Bibier, né rehab forzato: la popstar fu costretta a prendersi del tempo per curarsi, come dichiarò a Billboard:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Mi sono dovuta fermare perché soffrivo di lupus e avrei potuto avere un ictus. Ho dovuto fare la chemioterapia e non potete nemmeno immaginare quanto sia stata male. Quando leggevo tutti quei pettegolezzi sul fatto che mi stessi disintossicando da una dipendenza avrei voluto urlare al mondo: «sono in chemioterapia, idioti!». Per questo ho voluto allontanarmi da tutto fino a quando non mi sono sentita di nuovo sicura e tranquilla

Getty Images

Ma cos'è il lupus e come si sviluppa? Si tratta di una malattia sistemica (che coinvolge diversi organi) autoimmune, che colpisce i reni, la pelle, i tessuti connettivi, il sangue e le articolazioni. In alcuni casi, come per Selena Gomez, causa attacchi di panico, depressione e stati d'ansia. È classificata come malattia rara: in Italia ne ne soffrono più di 60mila persone e colpisce soprattutto donne tra i 15 e i 55 anni (per approfondire, c'è il Gruppo italiano LES). Come tutte le malattie autoimmuni, anche il lupus si manifesta con fasi acute e altre in cui tende a regredire.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sebbene cronica, è una patologia che se trattata farmacologicamente
in modo adeguato permette a chi ne è affetto di svolgere una vita normale. Ma è soprattutto la diagnosi precoce a rendere questa malattia praticamente innocua, garantendo una qualità della vita al pari di quella di una persona sana.

Nobody loves me like you do 🙏🏽

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

E se anche Selena Gomez ha dovuto rinunciare al suo Revival Tour, ora le sue condizioni sono buone, come ha confermato la madre via Twitter: «Credo sia arrivato il momento di dirvelo. Selena ora sta bene».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Salute