Cosa mangiare prima della palestra e anche dopo l'allenamento

La nutrizionista Kimberly Snyder ci spiega quali sono i 10 cibi migliori da mangiare prima e dopo un allenamento

cosa-mangiare-prima-palestra-dopo-allenamento
Getty Images

L'alimentazione prima e dopo la palestra è importantissima per ottenere risultati e ci sono 10 cibi che possono fare la differenza nel tuo allenamento come consiglia la nutrizionista Kimberly Snyder

1 di 10
<p>Secondo la nutrizionista Kimberly Snyder tra i <strong>cibi da mangiare prima della palestra</strong> non deve mai mancare uno smoothie pieno di carboidrati complessi, aminoacidi, vitamine e minerali che lei chiama Glowing Green Smoothie (GGS), a base di verdure a foglia verde scura, altamente digeribile e che non appesantisce.</p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: frullato verde

Secondo la nutrizionista Kimberly Snyder tra i cibi da mangiare prima della palestra non deve mai mancare uno smoothie pieno di carboidrati complessi, aminoacidi, vitamine e minerali che lei chiama Glowing Green Smoothie (GGS), a base di verdure a foglia verde scura, altamente digeribile e che non appesantisce.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 di 10
<p>Una o due ore prima di iniziare l'allenamento è bene non farsi mancare mezza tazza di fiocchi d'avena, che fornisce la giusta quantità di energia in caso di esercizi intensi e di breve durata.</p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: fiocchi d'avena

Una o due ore prima di iniziare l'allenamento è bene non farsi mancare mezza tazza di fiocchi d'avena, che fornisce la giusta quantità di energia in caso di esercizi intensi e di breve durata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 di 10
<p>Se decidi di andare in palestra in orario serale, per fare scorta di carboidrati, grassi e proteine non c'è niente di meglio di una manciata di semi e noci, da mangiare soprattutto durante un allenamento prolungato. </p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: noci e semi

Se decidi di andare in palestra in orario serale, per fare scorta di carboidrati, grassi e proteine non c'è niente di meglio di una manciata di semi e noci, da mangiare soprattutto durante un allenamento prolungato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 di 10
<p>L'avocado è un alimento generalmente considerato 'grasso', ma in realtà si tratta di grasso buono, che può aiutarti se mangiato prima di dedicarti all'attività fisica. Infatti entra in azione una volta finita l'energia fornita dai carboidrati.</p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: avocado

L'avocado è un alimento generalmente considerato 'grasso', ma in realtà si tratta di grasso buono, che può aiutarti se mangiato prima di dedicarti all'attività fisica. Infatti entra in azione una volta finita l'energia fornita dai carboidrati.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 di 10
<p>Sembra che i semi di chia, che sono ricchi di grassi omega-3, proteine e antiossidanti, venissero mangiati perfino dai guerrieri Aztechi e Inca prima di ogni battaglia, per cui sono un ottimo carburante per l'organismo soprattutto se ti aspetta un allenamento intenso.</p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: semi di chia

Sembra che i semi di chia, che sono ricchi di grassi omega-3, proteine e antiossidanti, venissero mangiati perfino dai guerrieri Aztechi e Inca prima di ogni battaglia, per cui sono un ottimo carburante per l'organismo soprattutto se ti aspetta un allenamento intenso.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 di 10
<p>Prima dell'allenamento un'importante fonte di carboidrati e proteine è la quinoa, che fornisce energia ma aiuta anche la riparazione dei muscoli. Snyder consiglia di inserirla all'interno del pranzo, se pensi di andare in palestra nel primo pomeriggio - in generale bisognerebbe mangiarla un paio d'ore prima.</p>
Getty Images
Cosa mangiare prima della palestra: quinoa

Prima dell'allenamento un'importante fonte di carboidrati e proteine è la quinoa, che fornisce energia ma aiuta anche la riparazione dei muscoli. Snyder consiglia di inserirla all'interno del pranzo, se pensi di andare in palestra nel primo pomeriggio - in generale bisognerebbe mangiarla un paio d'ore prima.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 di 10
Se prima dell'allenamento hai bevuto un frullato a base di verdura, dopo aver faticato in palestra non c'è niente di meglio di un beverone a base dei già citati semi di chia per recuperare le energie, ricco di proteine.
Getty Images
Cosa mangiare dopo la palestra: smoothie proteico

Se prima dell'allenamento hai bevuto un frullato a base di verdura, dopo aver faticato in palestra non c'è niente di meglio di un beverone a base dei già citati semi di chia per recuperare le energie, ricco di proteine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 di 10
<p>Il latte di cocco è ottimo dopo l'attività fisica, in quanto restituisce gli elettroliti persi con la sudorazione. L'importante però è berlo senza zucchero, anche per una questione di calorie.</p>
Getty Images
Cosa mangiare dopo la palestra: latte di cocco

Il latte di cocco è ottimo dopo l'attività fisica, in quanto restituisce gli elettroliti persi con la sudorazione. L'importante però è berlo senza zucchero, anche per una questione di calorie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 di 10
<p>Una volta tornata a casa dopo la palestra puoi regalarti uno spuntino. Scegli l'hummus, che grazie al tahini (salsa a base di sesamo) in esso contenuto è ricco di calcio e proteine. Puoi mangiarlo insieme a qualche verdura, magari cruda e tagliata a listarelle.</p>
Getty Images
Cosa mangiare dopo la palestra: hummus e verdure

Una volta tornata a casa dopo la palestra puoi regalarti uno spuntino. Scegli l'hummus, che grazie al tahini (salsa a base di sesamo) in esso contenuto è ricco di calcio e proteine. Puoi mangiarlo insieme a qualche verdura, magari cruda e tagliata a listarelle.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 di 10
<p>Infine la banana: è il miglior alimento possibile, ottimo sia prima che dopo essere andate in palestra grazie al suo contenuto di carboidrati complessi, minerali e fibre. La nutrizionista stessa ne mangia 3 al giorno, in caso di giornate molto attive.</p>
Getty Images
Cosa mangiare dopo la palestra: banana

Infine la banana: è il miglior alimento possibile, ottimo sia prima che dopo essere andate in palestra grazie al suo contenuto di carboidrati complessi, minerali e fibre. La nutrizionista stessa ne mangia 3 al giorno, in caso di giornate molto attive.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fitness