Come dimagrire: 5 sport estivi per restare in forma al mare e in montagna

Scopri gli sport da praticare durante l'estate, per perdere qualche chilo o mantenerti in forma mentre ti godi le vacanze

image
Getty Images

Con il caldo e la bella stagione non restare in casa! Finalmente infatti, complice anche le vacanze, hai a disposizione molto più tempo per prenderti cura di te e, se vuoi, anche per perdere qualche chilo di troppo messo su durante i lunghi mesi invernali (affiancando ad esempio a qualche piano di esercizi una dieta last minute). Ma, come sempre, è importante fare attività fisica nel modo giusto: la dottoressa Giuseppina Di Stefano, coordinatore servizio fisiatria del CDI Centro Diagnostico Italiano, ci dà qualche utile consiglio sui migliori sport estivi da praticare sia al mare che in montagna per dimagrire e restare in forma . Scegli quello che fa per te!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Sport estivi: nuoto
Getty Images

Il nuoto è il più classico di tutti gli sport estivi, e vuoi mettere abbandonare per qualche settimana l'invernale piscina per fare qualche bracciata al largo dove l'acqua è più blu? Se poi per le tue vacanze hai scelto una meta rinomata per le bellezze dei fondali, puoi anche approfittare delle escursioni che molte località di villeggiatura propongono per andare a fare snorkeling.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Sport estivi: beach volley
Getty Images

Grazie alla sabbia, spiega la dottoressa Di Stefano, il beach volley è davvero molto utile per migliorare la tonicità muscolare, che raddoppia persino. Rispetto ad una classica partita a pallavolo sul campo - per così dire, regolamentare - infatti giocare in spiaggia o su un campo attrezzato è sì più difficile, ma in mezz'ora si consumano più di 500 calorie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Sport estivi: equitazione
Getty Images

L'equitazione, e le escursioni a cavallo, sono un altro grande classico proposto da molte mete turistiche. La dottoressa Di Stefano consiglia questo sport se vuoi migliorare la tua forma fisica: tra i benefici dell'equitazione infatti ci sono tonicità della gambe, dei glutei e degli addominali, meglio ancora se al trotto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Sport estivi: bicicletta
Getty Images

In sella ad una bicicletta si può andare davvero ovunque, tra parchi, piste ciclabili, spiagge e montagne, procedendo con il passo che si vuole - più veloce per bruciare calorie, ma anche più lento per godersi il paesaggio -. Se ti trovi al mare e vuoi approfittarne per fare un po' di sport più strong puoi andare con la tua due ruote direttamente sulla battigia, attività utile per riattivare la circolazione, oppure - aggiunge la dottoressa Di Stefano - puoi scegliere la sand bike, la bicicletta da spiaggia: in un'ora si possono infatti consumare ben 400 calorie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Sport estivi: surf
Getty Images

Sempre se sei al mare, aggiunge la dottoressa Di Stefano, c'è il surf, ottimo per tonificare i muscoli delle braccia, oppure il windsurf, che aiuta a sviluppare un buon equilibrio, oltre che essere un ottimo esercizio per la muscolatura addominale. E ti ritroverai subito in Point Break!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Sport estivi: consigli pratici
Getty Images

Prima di intraprendere qualsiasi attività però la dottoressa Di Stefano segnala alcuni consigli: per i più sedentari è consigliato fare un check up sportivo che includa visita fisiatrica, stabilometria, bioimpedenziometria con valutazione funzionale, e gli esami del sangue quali glicemia, emocromo, TSH riflesso, funzionalità epatica, funzionalità renale, profilo lipidico, ECG ed, eventualmente, una visita dietologica. Inoltre prima di fare sport è necessario fare il riscaldamento: sono sufficienti 15 minuti di esercizio e stretching. Infine bisogna prestare attenzione alla disidratazione: d'estate è consigliabile idratarsi molto, sia bevendo almeno 1,5 l di acqua al giorno, sia con un'alimentazione ricca di frutta e verdura che possono essere assunte anche sotto forma di centrifugati o estratti di frutta e verdura.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fitness