Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

5 esercizi facili da fare in 10 minuti per dimagrire dopo i 35 anni

Dicono che la vera età è quella che ci sentiamo addosso, ma essere in forma è anche una questione di energia: ecco 5 esercizi facili e brevi se non sei il tipo che ama stare ore in palestra e sei over 35

Ho appena compiuto 35 anni, andando verso i 40 i segni di espressione sul viso sono sempre più marcati, ma mi sento alla grande. Mi diverto con la mia famiglia, mio marito e i miei bambini; e se guardo mia madre e le due nonne mi viene da pensare che la vecchiaia non è poi una brutta cosa. Sono le donne più belle e forti che conosco, il loro segreto? Si prendono cura di se stesse.

Le strategie per raggiungere il benessere psico-fisico sono molte, e una delle più importanti è la vita attiva. Le buone notizie sono due: la prima è che non è mai troppo tardi per cominciare a farlo, la seconda è che NON servono allenamenti sfiancanti. Ti propongo un workout semplice che puoi fare in soli 10 minuti, perché gli esercizi per la resistenza costruiscono il muscolo e rinforzano le ossa. Se poi aggiungi un po' di cardio, viene rilasciato l'ormone della crescita, quello che ti fa sentire vitale e energica (e tende a diminuire con l'età).

Puoi provare gli esercizi che seguono due o tre volte, intervallati da 30 skip sul posto, prima di passare allo step successivo. Se pratichi questa routine tre volte alla settimana, presto ti chiederanno qual è il tuo segreto per essere così in forma.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Gli squat

Molti li evitano se hanno dolori alle giunture, ma gli squat - se fatti nel modo giusto - rinforzano le ginocchia. 

In piedi con i piedi aperti alla larghezza delle spalle e gli alluci leggermente puntati in fuori; tieni i pesi da 2 a 4,5 Kg all'altezza delle spalle. Abbassati spingendo i fianchi indietro, finché non sono all'altezza delle ginocchia. Premi sui talloni e ritorna alla posizione di partenza. Ripeti 15 volte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 I lunge

Questi movimenti aiutano a migliorare la coordinazione motoria e l'equilibrio, sempre più importanti man mano che l'età progredisce.

Tenendo in mano i pesi, tieni i piedi paralleli. Fai un grande passo indietro con il piede sinistro, portandolo dietro a quello destro; piega le ginocchia, quello dietro deve toccare piano il pavimento. Fai pressione sul tallone destro e ritorna in piedi. Ripeti 10 volte e cambia lato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Il bridge up

Rinforza i glutei, le cosce, gli addominali e i muscoli della parte bassa della schiena, prevenendo acciacchi e dolori.

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi disposti alla larghezza dei fianchi, le braccia sono distese. Stringi i glutei e schiaccia la parte bassa della schiena sul pavimento; poi fai pressione sui talloni e lentamente spingi verso l'alto i fianchi. Tieni la posizione per un secondo, e ritorna verso il pavimento. 15 ripetizioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Il Kettlebell

Ottimo esercizio per i muscoli della schiena. Il kettlebell è una palla di ghisa con maniglia, e usarlo ti aiuta a ritrovare una buona postura.

In piedi con i piedi divaricati e la schiena dritta; tieni il kettlebell o il pesodavanti a te. Piega leggermente le ginocchia e sporgiti oltre i fianchi; poi, tenendo la schiena e le braccia indietro, fai oscillare il peso indietro, tra le gambe, più in alto che puoi. Un movimento basculante che appunto prende il nome di swing, ripeti 10 volte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Il plank sollevato

L'esercizio del plank è il migliore amico delle mamme: lavora sugli addominali, anche quelli profondi, e affina l'addome come quando eri una ragazzina.

Con i gomiti sul pavimento alla stessa larghezza delle spalle, spingi l'ombelico verso la colonna vertebrale e stringi i glutei in modo che il corpo sia una linea parallela al pavimento. Alza il braccio destro e fai pressione sul palmo, poi fai lo stesso con il braccio sinistro, finché non sei in posizione sollevata. La parte bassa della schiena resta giù, poi scende il braccio destro e infine il sinistro, ripeti 10 volte alternando i lati.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fitness