Cosa succede se t'innamori di un uomo che è apertamente bisex

Un libro ha preso in considerazione le storie d'amore di 79 donne con maschi bisex, rivelando i pregi di queste relazioni rispetto a quelle con gli etero, ma anche le critiche (e le difficoltà) a cui si è esposte

Innamorarsi uomo bisex
Getty Images

Domanda secca: uscireste mai con un uomo dichiaratamente bisessuale? Riuscireste ad avere una storia con qualcuno che ha avuto rapporti sessuali con donne e con uomini? Il libro Women in Relationships with Bisexual Men: Bi Men By Women prova ad indagare questo fenomeno. Il sito broadly.vice.com ha intervistato una delle due autrici, Maria Pallotta-Chiarolli, docente di Diversità sociale alla Deakin University. Insieme alla ricercatore Sara Lubowitz ha esaminato le storie di 79 donne australiane che hanno avuto storie con uomini dichiaratamente e apertamente bisex. Ecco cosa hanno scoperto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I pregi di una relazione con un uomo bisex

Il risultato che ha sconvolto alcune persone è che molti compagni bisessuali si sono rivelati padri, amanti e partner migliori rispetto agli uomini etero. Le donne hanno spiegato che i loro compagni erano più propensi a sfidare le idee tradizionali e a voler condividere equamente il ruolo da genitori. Alcune donne hanno detto cose come: «Dopo essere stata con un uomo bisessuale, non vorrei mai tornare a stare con uno etero».

Getty Images

Le critiche davanti ad una storia con un uomo bisex

Spesso si pensa che gli uomini bisex siano ingannevoli e che non ci si può fidare di loro. Molte donne hanno spiegato che non è vero. In realtà hanno parlato di monogamia di genere, perché «se lui intende barare, o se lui è una brutta persona, allora lo sarà qualunque sia la sua sessualità». Ma non solo. Spesso le donne vengono attaccate e criticate anche da amici e parenti e si sentono dire frasi come: «Cosa c'è di sbagliato in te che vuoi stare con un uomo bisessuale?» o «Non puoi trovare un uomo normale?», o peggio ancora «Sei stata sessualmente abusata da bambina?». Veramente orribile. Ma vengono attaccate anche dalle comunità gay. Alcune si sono sentite dire: «Ti sei presa uno dei nostri uomini gay» o «Attenzione, ecco che arriva la donna che ruba i nostri ragazzi».

La società è diventata molto più aperta nei confronti dei gay, ma non ancora verso i bisex

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il successo della relazione dipende dalla consapevolezza

E come hanno reagito di fronte a queste sfide e critiche? Quali fattori hanno determinato il successo di queste relazioni? Il punto più importante era la consapevolezza: conoscere, sin dall'inizio, la bisessualità del partner. In passato moltissimi uomini gay si sposavano per nascondere la loro sessualità e poi tradivano le mogli: ora il numero è diminuito perché la società è diventata molto più aperta nei loro confronti. E lo stesso deve accadere per gli uomini bisex. Le persone invece li additano come subdoli, cattivi e inaffidabili. E tutte le donne del libro vogliono una maggiore apertura non solo verso la bisessualità ma verso la diversità sessuale in senso ampio. Verso tutti: etero, gay, lesbiche e bisex. Quando succederà?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Emozioni