Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

I 20 consigli ironici per dimagrire di Lena Dunham

Us Weekly l'ha messa in copertina associando la sua immagine ai consigli delle star per perdere peso, ma l'attrice di Girls non ci sta e su Instagram si è dissociata, in puro stile Lena Dunham

Il fisico di Lena Dunham fa sempre notizia: se prima l'attrice con il suo sovrappeso era un felice esempio di accettazione del proprio corpoe dopo la recente perdita di peso - peraltro dovuta a motivi di salute come ha più volte specificato - è stata oggetto di feroce indignazione in Rete, l'ultimo capitolo della saga la vede protagonista della cover di Us Weekly negli inediti panni di "esperta di dimagrimento". Anzi, il magazine promette di rivelarci addirittura le strategie grazie alle quali Lena ha trovato la motivazione. Per dimagrire, naturalmente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«20 trucchi per dimagrire che usano le star», recita la cover del magazine accanto a una foto della dimagritissima attrice di Girls (l'ultima stagione è andata da poco in onda in America, qui dovremo aspettare l'anno prossimo). Che non ha tardato a rispondere, in perfetto stile Lena Dunham, con una lista di 20 punti su Instagram che mette in chiaro le cose con la consueta ironia. Nella sua personalissima lista dei "consigli per dimagrire" l'attrice - femminista convinta - insieme a una serie di battute non ha perso occasione di sottolineare i problemi di salute e le sofferenze legati alla sua endometriosi (è reduce anche dalle complicanze di un recente intervento chirurgico) e al disturbo d'ansia, ma anche la sua delusione e le preoccupazioni nate dopo l'elezione di Donald Trump («un risultato elettorale che rivela quanto sia profonda la misoginia americana») e il suo costante arrovellarsi sui temi come la sicurezza e la salute delle donne, per chiudere con una frase molto significativa, il ventesimo consiglio, che riassume tutti i 19 che lo precedono e che tutte noi dovremmo sempre ricordare:

«Non ho consigli, non dò consigli, non voglio essere su questa copertina perché è l'esatto opposto di quello per cui ho combattuto in tutta la mia carriera. Questo non è un complimento per me perché questa non è una conquista».

[instagram ]

Un post condiviso da Lena Dunham (@lenadunham) in data: 7 Mag 2017 alle ore 21:55 PDT

[/instagram]

Ancora una volta, Lena Dunham, sei tutte noi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Diete