Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Che cosa mangia Gwyneth Paltrow quando va al fast food?

Eh sì, anche la super salutista Gwyneth Paltrow è umana e talvolta va al fast food: ecco i suoi consigli per non negarsi un piacere ad alto contenuto di golosità senza troppi danni per la salute e la linea

gwyneth-paltrow-fast-food-consigli
Getty Images

Gwyneth Paltrow è nota per il suo sano stile alimentare, ma a quanto sembra non è contraria al fast food, anche se solo occasionalmente.

«L'estate è quasi qui, il che vuol dire che il prossimo viaggio di famiglia è proprio dietro l'angolo», leggiamo sul suo sito Goop. «E mentre qui facciamo del nostro meglio per essere sane e in salute, siamo anche realiste e sappiamo bene che a volte, soprattutto se siamo in un aeroporto o sull'autostrada, si finisce al fast food».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Così, quali sono quelli consigliati da Gwyneth Paltrow? Secondo Goop, dunque, Starbucks, Wendy, Panda Express e Subway sono sulla lista dei «buoni», ma solo nel caso in cui si scelgano menu sani. «Scegliete le verdure e le insalate, i cereali integrali, evitate i latticini, optate per i fagioli neri e riprendete il viaggio», consiglia il sito. «Se evitate la carne, potete prendere il guacamole».

Tofu Bao Bun at #legoland was 💯 Who knew??

A post shared by Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) on

E da McDonald's? Secondo Goop per i bambini conviene scegliere un burger con pollo alla griglia e lattuga accompagnato da fettine di mela. Nei fast food che propongono pizza meglio sceglierla vegetariana e senza glutine e poi, se proprio vi va di mangiare le patatine fritte, fatelo senza troppi pentimenti e godetevele.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

🍞con 🍅. Todo fenomenal @bar_canete #GSpotting #goopgo

A post shared by Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) on

Da evitare, invece, sempre secondo il sito, sono Kentucky Fried Chicken, Dairy Queen, Arby's e Dunkin' Donuts dal momento che non propongono niente di salutare.

«C'è ben poco di salutare in questi fast food e la marginalità dei loro benefici nutrizionali potrebbe essere non considerata solo nel caso in cui desideriate molto un determinato prodotto».

Anche se non riusciamo a immaginare Gwyneth Paltrow in fila a un fast food, non è poi così sorprendente che ne parli sul suo sito di lifestyle: lo scorso marzo a People ha confessato che ama i cibi fritti.

«Ora ho maggiore consapevolezza quando mangio qualcosa di fritto e mi dico: "Ok, lo so che questo cibo avrà effetti diversi su di me rispetto a 20 anni fa"», ha dichiarato: «Ma proprio non rinuncerò mai ai fritti». Ma non è tutto: anche la sua ricetta della pasta alla carbonara è un vero attentato delizioso alla linea.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Negarsi sempre cibi industriali o trasformati è noioso e può portarci all'abbuffata compulsiva», spiega Gwyneth Paltrow: «dunque concediti degli sfizi programmati: io spesso bevo un bicchiere di vino rosso la sera e fumo di tanto in tanto una sigaretta il sabato». Quanto sei saggia, Gwyneth.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Diete