Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Soffri di insonnia? Ecco i 5 cibi che ti faranno finalmente dormire bene

I consigli della nutrizionista Cassandra Barns per dormire bene e profondamente anche dopo una giornata pesante grazie agli alimenti che conciliano il sonno

Dormire bene
Getty Images

Trovi difficile prendere sonno dopo una lunga e intensa giornata di lavoro? La nutrizionista Cassandra Barns ha la soluzione per te: ci sono 5 cibi che possono aiutarti a dormire bene, indipendentemente da quanto sia stata caotica la tua giornata.

1. Avena

L'avena è generalmente consigliata per la colazione, tuttavia Barns suggerisce di terminare la giornata mangiandola, perché: «i carboidrati a lento rilascio dell'avena forniscono energia per tutta la notte, evitando, così, che la glicemia scenda troppo e ci si svegli». Inoltre l'avena può stimolare il cervello a produrre melatonina, l'ormone che regola il ciclo sonno-veglia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Quindi invece di fare uno spuntino dolce, prova a mangiare una piccola ciotola di fiocchi d'avena per dare al tuo corpo tutta l'energia di cui ha bisogno mentre dormi.

2. Semi di zucca

Un altro cibo soporifero sono i semi di zucca, ricchi di magnesio, un minerale che per Barns «contribuisce a calmare e a rilassare i muscoli e favorisce un sonno ristoratore». Aggiungili alla tua routine alimentare come abitudine serale.

3. Patate dolci

Al pari dell'avena, le patate dolci stimolano la produzione di melatonina e rilasciano energia lentamente nel corso della notte, aumentando, così, la durata del sonno. Incorporale nella tua dieta, sostituendo le patate bianche.

4. Tè verde Kuchica

Barns consiglia di ridurre l'assunzione di caffeina dopo mezzogiorno e passare a bevande a base di erbe, come, per esempio, il tè verde Kuchica.

5. Succo di ciliegia

Barns spiega che le ciliegie contengono melatonina, il che le rende ottime per alleviare l'insonnia consentendo di lasciarsi andare naturalmente al sonno.

L'ultimo consiglio di Barns è quello di ricordarsi di terminare di cenare almeno due ore prima di andare a letto, così il tuo corpo avrà tutto il tempo per digerire in maniera corretta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Diete