Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Detox: 5 consigli per risvegliare il metabolismo in tempo per la primavera

Il modo migliore per risvegliare il metabolismo in tempo per la primavera? Iniziare subito con il detox a tavola e con la giusta attività fisica

come-riattivare-il-metabolismo-5-consigli-che-funzionano
Getty Images

È già tempo di detox, per riattivare il metabolismo lento che - soprattutto nella stagione invernale, quando tendiamo a uscire meno, a fare meno attività fisica e a concederci più peccati di gola - è un problema diffuso. Come risolverlo, anche in vista della remise en forme primaverile?

Abbiamo chiesto i consigli pratici per il detox e per risvegliare il metabolismo addormentato a Rebecca Bassof, responsabile food and beverage di Aspria Harbour Club Milano: l'alimentazione è l'alleato ideale per ritrovare l'energia, ma è con un piccolo sforzo di volontà in più, abbinando la giusta attività fisica - dal nuoto al tennis, passando per lo yoga, il pilates e l'indoor cycling - che si raggiungono i risultati migliori.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

1. Mantieni il corpo perfettamente idratato

Introdurre la giusta quantità di liquidi nel nostro corpo è essenziale per la salute ed il benessere del fisico e della mente. Bere molto aiuta ad eliminare le scorie dal metabolismo e dimagrire, ossigenare il sangue e rendere vigile il cervello. Via libera a tè verde e tisane arricchite da ingredienti salutari come limone, zenzero, menta fresca e cetriolo, gli stessi ingredienti che puoi usare in infusione per preparare fresche caraffe di acqua detox. Anche gli smoothies a base di frutti come il kiwi sono perfetti per fare il pieno di vitamine. La tisana allo zenzero, inoltre, è un vero toccasana.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Evita alcool e caffeina

Queste sostanze sollecitano in modo eccessivo le funzioni cellulari, facendoci sentire sopraffatti e stressati quando non ne abbiamo proprio bisogno. Riduci alcolici e caffè e sostituiscili con bevande decaffeinate, succhi di frutta e smoothies salutari, magari a base di avocado.

3. Fai il pieno di vitamine

Le verdure non amidacee (quindi escludendo, per esempio, le patate) sono un toccasana per rimettersi in forma dopo un periodo di eccessi. In particolare, scegli in abbondanza le verdure di colore verde: broccoli, fagiolini, asparagi, zucchine e carciofi sono gli alleati ideali per depurarsi, rinforzare il sistema immunitario e - grazie al loro alto contenuto di magnesio - combattere insonnia e stanchezza. Durante la stagione invernale, soprattutto per chi pratica sport, è importante compensare con i giusti integratori la mancanza di vitamina D, per migliorare forza fisica e performance. In ogni caso, anche d'inverno non perdere occasione per stare all'aria aperta ogni volta che ti è possibile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

4. Purifica il fegato

Dopo un periodo di abbuffate è necessario aiutare il fegato e il sistema digerente a ripulirsi, adottando una dieta più leggera ma allo stesso tempo ricca di alimenti alleati. Barbabietola, cavolo, cavolfiore e avocado oltre a prevenire numerose patologie, sono perfette per un'efficace azione detox.

5. Sì ai grassi buoni

In un'alimentazione bilanciata e sana è opportuno non tralasciare alcuna sostanza nutritiva, inclusi i grassi buoni: consuma alimenti come l'olio extravergine di oliva, le noci, burro di cocco e gli omega-3 che trovi nei "pesci grassi" come salmone e sgombro.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Diete