Tatuaggi al sole: le migliori creme solari save tattoo

6 protezioni su misura che difendono la brillantezza dei colori e i consigli del maestro tatuatore Claudio Pittan per gestire al meglio i tattoo durante l'estate

Tatuaggi al sole: le 6 migliori creme solari
GettyImages

L'estate è il momento, finalmente (!), di mostrare i tatuaggi. Sia che essi rappresentino la storia della vostra vita scritta sulla pelle (come afferma David Beckham), sia che si tratti di finger tattoo, ovvero piccoli disegni che occhieggiano tra le dita della mano, i tatuaggi al sole devono essere protetti per conservarne inalterati i colori e per difendere la pelle dalle aggressioni dei raggi UV.

Come si proteggono i tattoo d'estate

Bisogna usare particolare cautela con i tatuaggi appena realizzati: «Quando il tatuaggio nuovo sta guarendo, la pelle si indurisce creando una leggera crosticina, come quella di un graffio, che pian piano si esfolia per fare affiorare la pelle tatuata, lucida e leggermente grinzosa. In questo periodo bisogna applicare solo una crema neutra al pantenolo o prodotti equivalenti ed evitare il contatto con l'acqua di mare o il cloro delle piscine che rischierebbero di provocare un'irritazione», afferma Claudio Pittan, maestro tatuatore con esperienza trentennale.

«Il periodo critico per un nuovo tatuaggio dura circa una settimana. Trascorso il quale l'epidermide è di nuovo come prima e non richiede particolari attenzioni, salvo l'uso di una protezione solare a schermo totale per scongiurare il pericolo di scottature sulla pelle nuova. Crema solare che andrebbe, peraltro, applicata sempre e su tutti i tatuaggi, più o meno recenti, per evitare che il colore sbiadisca a causa dei raggi del sole», consiglia Pittan.

Ma se c'è chi non resiste alla tattoo mania e affronta nuovi tatuaggi in ogni stagione dell'anno, c'è anche chi ricorre al tattoo changing e cancella i tatuaggi prima delle vacanze (circa il 57% degli italiani ).

Tra i primi 10 tattoo più cancellati ci sono i nomi degli ex e i disegni troppo colorati e con linee troppo marcate anche se, è giusto saperlo, cancellare questi disegni non è proprio una passeggiata…

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Duo vincente

Il cofanetto Cicaplast Kit Tattoo di La Roche Posay contiene l'indispensabile per il benessere e la protezione della pelle tatuata: Cicaplast B5 Lavant deterge la pelle fragilizzata con delicatezza, è antibatterico e lenitivo; Cicaplast Baume B5 Spf 50, preserva l'aspetto dei colori e protegge dai raggi UV. Entrambi sono arricchiti con Acqua Termale di La Roche-Posay (24 euro, in farmacia).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Anche in stick

Formulato con ingredienti speciali e con filtri chimici e fisici, Sunny Side Tattoo Defender evita la formazione di aloni bianchi attorno al tatuaggio, lo protegge, lo idrata e conserva i colori sgargianti (24,90, disponibile con Spf 30 e Spf 50). Disponibile anche nella versione in stick per proteggere piccole aree (12,90 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Colore immediato

Australian Gold Force of Nature previene la decolorazione dei tatuaggi con la sua formula speciale arricchita con ColorGuard Plus Tattoo Technology: burro di cocco per idratare in profondità, erba di tigre per stimolare la produzione di collagene, burro di cacao ricco di antiossidanti naturali per contrastare i radicali liberi, vitamine e minerali. Non solo, regala un colore immediato con il mix di estratto di fico, noci nere e caramello (45,95 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Resiste alla sabbia

Lo spray invisibile che resiste ad acqua e sabbia Tattoo Protection Spf 50+ di Pupa, evita che il tatuaggio diventi opaco e sbiadito e ne ravviva i colori grazie all'olio di riso, nutriente e idratante. Ideale per proteggere tatuaggi, anche cosmetici, trucco permanente, nei, cicatrici (21 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Con filtri IR

Resiste all'acqua, al sale e al cloro la Crema Solare Protezione Tatuaggi Spf 30 di Solarium. Protegge il colore dei tatuaggi e del trucco permanente con la sua formula speciale arricchita con filtri UVA, UVB e IR, non lascia aloni bianchi (27 euro, negli istituti di Bellezza).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Detersione light

Il primo bagnoschiuma formulato per proteggere i tatuaggi: Tattoo di Dermomed ha un pH estremamente delicato e, grazie alla formula ricca di glicerina, mantiene la pelle idratata e salvaguarda i colori del tattoo (1,60 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Summer beauty