Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Bellezza naturale: i cosmetici e gli integratori per esaltarla

In estate il corpo rifiorisce e non hai bisogno di troppi accorgimenti per sentirti bella: ecco 3 prodotti per prenderti cura di te senza sforzi eccessivi

Sentirsi belle, d'estate, è più facile che in altre stagioni: complici la pelle baciata dal sole, gli effetti benefici del mare che rendono il corpo tonico, i capelli dai riflessi dorati. La bellezza naturale, nel periodo più caldo dell'anno, è al centro dell'attenzione: concediti il ritorno all'essenziale, a quella bellezza raw, letteralmente cruda, metaforicamente selvaggia, che tira fuori il meglio di te. Il trucco è non stare troppo allo specchio, curare pochi dettagli (capelli, pelle, sguardo) e fare lunghe, lente camminate verso il sole che cala, mentre ti bacia la fronte. E, perché no, affidarsi a cosmetici e integratori, veri alleati per mettere in luce il proprio lato migliore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Make up solare

Il colorito acceso dal sole è già una base perfetta. 
Se durante il giorno può bastare un semplice schermo Uvb, magari leggermente pigmentato, alla sera 
puoi giocare con il trucco che esalta l'abbronzatura. «Una volta perfezionato il colore del viso con un fondotinta leggerissimo, dall'effetto terra liquida, rendi tridimensionali i pomelli delle guance, 
osando una nuance di colore più vivace», consiglia Donatella, make-up artist Giorgio Armani 
Beauty Italia. «Poi, con i polpastrelli, stempera il pigmento fino al naso, creando una "mascherina" dall'effetto molto fresco, supernaturale».

Fluid Sheer Copper n.3, Giorgio Armani 
Beauty.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Testa libera

Fare pace con la propria chioma, guardare il colore che muta e si alleggerisce come i ricordi delle conference call. Osservare le punte di tre toni più chiare e non pensare (non ancora) al parrucchiere. Tuttavia, visto che non sei una naufraga e i prodotti nel tuo beauty case non mancano, ecco come utilizzarli al meglio. «Regola base: dare nutrimento e acqua ai fusti disidratati dal calore, vero nemico 
dei capelli», spiega Marco Rizzi, hairstylist di Namu Hair, primo salone milanese Phyto. «Per le chiome ricce sono perfetti oli e maschere a base di karité, che disciplinano con effetto bagnato. Su quelle lisce sono necessari schermi Uva con finish mat, eleganti e leggeri come l'acqua. Basta stropicciarli con le dita più volte al giorno per creare l'effetto mosso selvaggio, evitando di rendere il capello una cannuccia svuotata, bisognosa di un taglio drastico».

PhytoPlage Voile, Phyto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Detox minerale

Approfitta della vacanza per un detox profondo. Prova gli integratori a base di zeolite. È un minerale che, grazie alla sua carica elettrica negativa, funziona come una specie di spugna in 
grado di agire sull'organismo "ripulendolo" da tossine, radicali liberi e metalli pesanti.

Compositum Zeolite, Geomedical.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale estate