Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

5 spa da provare per regalarti un massaggio ayurvedico super

Fatto bene è una vera panacea per corpo e spirito: rilassa la mente, rigenera l'intero organismo, migliora la qualità dei sogni. Sei pronta a rigenerarti?

Massaggio ayurvedico: 5 spa da provare
GettyImages

Il massaggio ayurvedico ha una storia antichissima che affonda le sue radici nella tradizione indiana. Scoperto dal mondo occidentale nel secolo scorso, il massaggio ayurvedico è entrato a far parte del menu dei trattamenti benessere di numerose spa.

Silvia Bianco, insegnante di Ayurveda e titolare di Cardamomo Milano Concept & spa (cardamomomilano.it), spiega che cos'è il massaggio ayurvedico e come si sceglie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Che cos'è il massaggio ayurvedico?

«Il massaggio ayurveda è uno dei massaggi più antichi e comprende tutte le manualità di tutti i massaggi attualmente praticati. Ha come scopo primario il benessere della persona che, secondo la medicina ayurvedica, ha luogo quando i tre dosha (bio energie che descrivono la struttura psico-fisica dell'individuo, anche per quanto riguarda il comportamento e le attitudini) – pitta, vata, kapta – sono in equilibrio», afferma Silvia Bianco. «Ha proprietà anti stress e rilassanti, migliora la qualità del sonno e dei sogni. Ottimizza la circolazione sanguigna e linfatica, migliora la digestione e ha proprietà decontratturanti, solo per citare alcuni dei benefici che apporta all'individuo questo massaggio», conclude la terapista.

A cosa serve il massaggio ayurvedico?

«I massaggi ayurvedici sono molti. Tra i più comuni e più facili da trovare nei menu delle spa, c'è il massaggio Abhyanga, anti age e rilassante. È un massaggio completo con olio tiepido che coinvolge tutto il corpo, dalla testa ai piedi», dice Bianco.

«Chi soffre di emicranie, insonnia, esaurimento psicofisico, trova giovamento con il massaggio Shirodhara, che consiste nel versare olio a filo in modo continuo sul terzo occhio, ovvero sulla fronte. Infine, il massaggio Pindaswedana, il massaggio indiano detossinante per eccellenza che combina massaggio ayurvedico e tamponi caldi riempiti di polveri ed erbe depurative e stimolanti bagnati nell'olio tiepido».

Massaggio Shirodhara
GettyImages

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come si scelgono gli oli da usare durante i trattamenti ayurvedici? «La composizione degli oli dovrebbe variare a seconda del dosha di chi riceve il massaggio. Non solo. Dovrebbe cambiare anche in base alla stagione e al tipo di massaggio. L'olio di base più usato è l'olio di sesamo», conclude la terapista ayurveda.

Vuoi provare un massaggio ayurvedico doc? Ecco alcune strutture dove il massaggio è un'arte.

In Trentino Alto Adige, nel cuore delle Dolomiti

A Valdaora in Val Pusteria c'è il Mirabell, un boutique hotel pioniere del benessere olistico nel Tirolo orientale, gestito da tre generazioni di sole donne. Il fiore all'occhiello del resort è l'Aurora Spa - Centro Benessere Ayurvedico ispirato alla farfalla dell'alba che rappresenta la bellezza del corpo e dello spirito – che dal 1962 propone l'antica medicina indiana. Oggi, l'Aurora Spa conta oltre 10mila diagnosi e consulenze effettuate per mezzo dell'iridologia e dell'approccio diagnostico olistico dell'Ayurveda. Tra i numerosi trattamenti ayurvedici proposti dai terapisti, da non perdere il signature Ayurbell (Ayur=la vita, bell=il suono) una combinazione tra coppette sonore e massaggio Abhyanga. Info: Mirabell Dolomiten Wellness Residenz, Valdaora di Mezzo (BZ) - mirabell.it

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

In Abruzzo, ai piedi della Maiella

Dopo un tuffo nella piscina di acqua termale sulfurea o una nuotata nella piscina d'acqua dolce con nuoto controcorrente, è il momento di regalarsi un massaggio doc. La Réserve di Caramanico Terme offre un ricco menu di massaggi e trattamenti ayurvedici, dal massaggio Abhyanga allo Shirodara, dal Pizichil a 4 mani all'Othadam per lenire le contrazioni muscolari, somministrati da un team consolidato di terapisti super specializzati. La spa propone trattamenti di tradizione orientale e occidentale, piscine, percorso vascolare, saune, bagno turco, e una Medical spa con specialisti in grado di realizzare percorsi nutrizionali dimagranti e/o disintossicanti oltre a trattamenti di medicina estetica. Info: La Réserve Hotel Spa, Caramanico Terme (PE) – lareserve.it

In Toscana, nella dolce campagna

Dopo una lunga passeggiata a piedi, in mountain bike o a cavallo a contatto con la natura, si può completare il relax di mente e corpo con un massaggio ayurveda da scegliere tra le 11 proposte della spa che variano dal massaggio Marmabyangam, per sbloccare i blocchi energetici, al massaggio Neerabyangam linfodrenante, al massaggio Padabhyanga specifico per i piedi. Info: Montebelli Agriturismo & Country Hotel, Località Molinetto, Gavorrano (GR) – montebelli.it

A Milano, nel distretto del design

All'Hotel Magna Pars, il primo Hotel à Parfum del mondo dove tutto è armonizzato da una vera e propria terapia del profumo che si propaga dalla Spa al Loung Bar, si può scegliere tra il Percorso Benessere con massaggio Vata, antistress, il Percorso Benessere con massaggio Pitta, rilassante e il Percorso Benessere con massaggio Kapha, rassodante e drenante. Info: Magna Pars Hotel, Milano – magnapars.it

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

In Emilia Romagna, nella terra del Sangiovese

Nell'accogliente spa del Grand Hotel Terme della Fratta, dopo aver goduto del relax tra piscine d'acqua salsobromoiodica e sulfurea, percorso kneipp, saune e bagno turco, tra i tanti massaggi ayurvedici proposti nel menu della spa, si può provare il massaggio Ayurveda Kalari eseguito con i piedi. Il massaggio ha origine dall'antica arte marziale indiana Kalari e 3000 anni fa era considerato il miglior trattamento rigenerante per i guerrieri dopo la battaglia o che dovevano guarire da traumi e contusioni. Con i piedi il terapista riesce a praticare particolari posizioni e stiramenti in grado di tonificare i tessuti, sciogliere blocchi muscolari, rendere il corpo elastico e mobilitare il sistema scheletrico. Info: Grand Hotel Terme della Fratta, Bertinoro (FC) –termedellafratta.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cura di sé