Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Ben Affleck non sta bene e quell'enorme tatuaggio sulla schiena è un indizio chiarissimo

Un'araba fenice che risorge dalle sue ceneri (post divorzio?)

Gettyimages.com

Ben Affleck, Charlie Hunnam e Garrett Hedlund ridono e scherzano sulla spiaggia di Honolulu alle Hawaii. Ovviamente in costume. Tre teste di serie da copertina in una pausa dal set di Triple Frontier ci regalano il più bello (e sexy) quadretto degli ultimi mesi. Fisici scolpiti, gambe delineate, una visione da Laguna Blu 2.0. Tutto perfetto, tutto da film, almeno fino a quando Ben Affleck non si toglie la t-shirt e ci dà le spalle e... OMG. L'attore mette in mostra un tatuaggio gigantesco che in confronto Fedez sembra un "cosino dipinto". Un'araba fenice grossa quasi tutta la sua schiena. Non proprio sobrio, ecco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Una fenice che risorge dalle sue ceneri (post divorzio?) che sembrerebbe raccontare perfettamente il periodo più difficile del Batman over 40 anni. Una fenice che potrebbe essere il simbolo di una crisi di mezza età (o identità?) anticipata. Non è chiaro se il tatuaggio sia vero, anche se tutto ci fa pensare che sia proprio cosi. La prima volta che Ben ha mostrato il maxi tattoo, infatti, risale a dicembre 2015, ma anche allora nessuno aveva scommesso sulla sua autenticità. E ora, a distanza di tre anni, eccolo ancora lì, indelebile sulla sua sexy back. Il tattoo sarebbe stato iniziato subito dopo l'inizio della crisi coniugale che poi ha portato al divorzio fra il Premio Oscar e la moglie Jennifer Garner. Ben e Jennifer non sono più una cosa sola ormai da tre anni dopo 10 anni insieme e 3 figli in comune Violet, 12, Seraphina, 9 e Samuel, 5, nonostante ciclicamente si parli di un loro ritorno di fiamma, nonostante Ben sia ormai uscito allo scoperto con la fidanzata nuova di zecca Lindsay Shookus, nonostante Jennifer si sia detta pronta a innamorarsi di nuovo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La prima a esprimere la propria opinione sul mastodontico tatuaggio era stata proprio la Garner nel 2016 in un' intervista rilasciata a Vanity Fair America. «Dalle mie parti in questi casi si usa dire Bless his heart. Una fenice che risorge dalle ceneri. Quindi io dovrei essere le ceneri? Mi rifiuto». Molto più diretta era stata la sua ex storica Jennifer Lopez durante la trasmissione di Andy Cohen Watch What Happens Live: «Terribile! Vorrei proprio dirglielo. Vorrei dirgli ma che cosa hai fatto? Ha troppi colori! Quel tatuaggio ha davvero troppi troppi colori! Insomma, non dovrebbe essere colorato, dovrebbe essere molto più cool».

Se due indizi fanno una prova, dobbiamo rassegnarci: il tatuaggio di Ben sembra essere vero verissimo, ma non disperiamo, c'è sempre il laser (pensaci Ben, please).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo